NARDO’- Garat: “Il tridente sacrificherebbe Leopizzi”. Mariano: “L’Oppido, squadra dura”

Juan Garat, terminale offensivo del Nardò, avverte i suoi compagni. L’Oppido non va sottovalutato, anche se i granata sono in grande forma: “La squadra sta bene ed è tranquilla. Il pari con la Sarnese ci ha lasciato l’amaro in bocca, non tanto per il punteggio ma per il fatto che non siamo riusciti a imporre il nostro gioco. Il vento ha condizionato tantissimo la partita”.

Domenica ci vuole umiltà. Longo l’ha chiesta a gran voce: “E’ vero. Loro cercheranno di imporre il loro gioco. Noi dobbiamo puntare sul possesso palla e sul gioco palla a terra”. Il campo dell’Oppido è sintetico: “Noi lavoriamo sui terreni sintetici. Una cosa è allenarsi e un’altra giocarci. Comunque propendo per il sintetico. La palla non assume rimbalzi particolari”.

Curiosità per il tridente argentino con Pereyra e Pierguidi: “Il mister ci sta provando in allenamento, ma metterci in campo significa sacrificare in porta Leopizzi. Conosciamo tutti il suo valore. In ogni caso mi piacerebbe molto giocare con Antonio e il Perro”.

Francesco Mariano, uno dei giovani rivelazione del Nardò, alla Gazzetta del Mezzogiorno, parla del suo inizio di stagione: “Ho avuto qualche problema all’inizio. Poi pian piano sono cresciuto, anche se non mi aspettavo di giocare così tanto. Mister Longo è riuscito a dare spazio ai più giovani. Poi giocare con questi compagni è tutto più facile. Ad esempio Rodrigo Veron e Alessandro Leopizzi sono fondamentali. La squadra cresce gara dopo gara, contro ogni avversario. Domenica, contro l’Oppido è gara dura”.

Articoli Correlati

  • rizzo-paolo-ph-anna-verriello L’INTERVISTA – Parola agli esperti, parla Rizzo (prep. atl. Bitonto): “I miei consigli per mantenersi in forma da casa”

    Un momento difficile per tutta la nazione, ma anche abbastanza anomalo e complesso da gestire per ciò che riguarda il mondo del calcio. Una situazione assolutamente inimmaginabile e delicata anche e soprattutto nella gestione. In questi giorni, in attesa di ritornare a parlare di calcio giocato, un ruolo fondamentale lo stanno svolgendo i preparatori atletici,…

  • sibilia-cosimo-lnd DILETTANTI – Il presidente Sibilia: “Scendere in campo ogni tre giorni. Un miracolo chiudere entro il 30 giugno”

    Dopo le dichiarazioni del coordinatore della Lega Nazionale Dilettanti Barbiero, oggi il presidente Cosimo Sibilia, dalle colonne del quotidiano “Il Mattino“,  ha ribadito il concetto, spiegando che occorrerà concludere i campionati, indipendentemente da quale possa essere la soluzione. Di seguito le dichiarazioni del presidente della Lnd e vicepresidente della Figc. “SCENDERE IN CAMPO, ANCHE OGNI…

  • lnd-logo-nuovo DILETTANTI – Barbiero, coordinatore Lnd: “Concludere i campionati, anche oltre il 30 giugno”

    Nella giornata di ieri, l’avvocato Luigi Barbiero, Coordinatore della Lega Nazionale Dilettanti, ospite telefonico della trasmissione “Il gioco è fatto” in onda su Tv Prato, ha chiarito, almeno in parte, la situazione riguardante i tornei dilettantistici, ribadendo in maniera chiara, la volontà di portare a termine tutti i campionati, anche a costo di sforare la…

  • sibilia-cosimo-lnd DILETTANTI – Si ferma il calcio, a ogni livello, sino al 3 aprile

    Il calcio dilettantistico nazionale, ad ogni livello, si ferma sino al 3 aprile prossimo per l’emergenza Coronavirus. La ha deciso il Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti, riunitosi oggi a Roma in videoconferenza in sessione straordinaria, nel rispetto delle direttive previste dal DPMC dell’8 marzo. Ecco la nota ufficiale: “Come Consiglio Direttivo della LND abbiamo ritenuto…

  • Lobjanidze-luka-casarano-ph-gigi-garofalo CASARANO – Grave infortunio per Luka Lobjanidze

    Nella giornata odierna, la società del Casarano Calcio ha diramato una nota ufficiale, comunicando il grave infortunio occorso al giovane terzino Luka Lobjanidze. La società del presidente Maci ha colto l’occasione per fare un augurio di pronta guarigione al proprio tesserato. “Nel corso di una partitella di allenamento, il calciatore Luka Lobjanidze ha subito un…