Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

NARDÒ – “Degli Ulivi” amaro, un guizzo di Mariani consegna i tre punti al Bitonto

Si ferma a cinque risultati utili consecutivi  la striscia positiva del Nardò, che nella trasferta di Bitonto cede il passo ai padroni di casa, vittoriosi con un gol di Mariani.

Il primo squillo della gara è di marca neroverde ed arriva al minuto 6, ma Milli è bravo a respingere la volée di Lattanzio. Il pallino del gioco resta nelle mani degli uomini di Nicola Ragno che, dieci minuti più tardi, vanno vicini al vantaggio con Palazzo, ma l’estremo difensore neretino è ancora attento. Con il passare dei minuti la pressione del Bitonto si intensifica e, poco dopo il minuto 25, è ancora Milli a dire di no, disinnescando l’incornata di Petta con l’aiuto del palo. Gli ospiti fanno fatica a costruire gioco, soffrendo particolarmente la vivacità di un Palazzo in stato di grazia. Al 41′ Mariani approfitta di un errore di De Giorgi, sparando alto, però, da ottima posizione.

Nella seconda frazione, gli uomini di Mister Danucci provano ad imbastire qualche azione degna di nota. Al 52′ è il solito Caputo a provarci, ma la sua punizione termina alta sopra la traversa. Al quarto d’ora di gioco, il Bitonto mette la freccia. Valzano perde un pallone sanguinoso, Palazzo scappa via, ed una volta entrato in area, appoggia all’accorrente Mariani, che comodamente deposita in rete il punto dell’1-0. Subito lo svantaggio, il Nardò prova a reagire, affidandosi per lo più alla fisicità di Törnros. Al 74′ è però il Bitonto a sfiorare il raddoppio con Taurino, Nicolao è provvidenziale e salva. A sette dalla fine il bomber vichingo lavora di sponda per Stranieri che, da buona posizione, colpisce debolmente, facilitando l’intervento di Figliola. In pieno recupero è ancora Törnros a chiamare alla parata l’estremo difensore bitontino.

Dopo cinque minuti di extra-time, il signor Colaninno di Nola manda tutti sotto la doccia, consegnando alle statistiche il successo per la formazione di casa che sale a quota 18, mentre i granata rimangono arenati a 22. Domenica prossima, chiusura di girone d’andata: Nardò-Cerignola e Fasano-Bitonto

(foto: archivio, ©SalentoSport/Coribello)

*

IL TABELLINO 

Bitonto, stadio “Città Degli Ulivi”
domenica 7 febbraio 2021 ore 14:30
Serie D girone H 2020/21 – giornata 16

BITONTO-NARDÒ 1-0
RETI: 15′ st Mariani

BITONTO (4-3-3): Figliola – Di Modugno (41′ st Dicecco), Petta, Colella, Nannola – Mariani, Biason, Piarulli (29′ st Zaccaria) – Palazzo (33′ st Triarico), Lattanzio, Montinaro (16′ st Taurino). A disp. Zinfollino, Milani, Passaro, Caruso, , Capece. All. Ragno.

NARDÒ (4-2-3-1): Milli – Stranieri, De Giorgi, Romeo, Nicolao – Cancelli, Lezzi (34′ pt Semiao Granado) – Lamacchia (34′ pt Valzano), Massari (27′ st Gallo), Caputo – Potenza (27′ st Törnros). A disp. Centonze, Trinchera, Scialpi, Palazzo, Marulli. All. Danucci.

ARBITRO: Colaninno di Nola.

NOTE: Gara giocata a porte chiuse. Ammoniti: Piarulli, Biason, Montinaro, Petta, Mariani (B), Lezzi, De Giorgi, Semiao Granado (N). Recupero: 3′ pt, 5′ st.

*

QUI RISULTATI E CLASSIFICA