Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

NARDÒ – Che impresa! Cavese al tappeto dopo i supplementari, il Toro vede la Serie C

Alla festa grande per la salvezza del Lecce, si aggiunge anche quella del Nardò che batte a domicilio la Cavese in finale playoff e si posiziona in pole-position per un probabile ripescaggio in Serie C.

Un pomeriggio da ricordare anche per la banda granata, guidata da Nicola Ragno, capace di espugnare l’ostico terreno del “Simonetta Lamberti” grazie ai gol di Dambros su rigore e, nei supplementari, di Russo. Il momentaneo gol della Cavese, arrivato come un fulmine a ciel sereno, era stato segnato da Foggia a pochi spiccioli dal novantesimo.

Un risultato che pesa ancora di più se si pensa che, proprio un anno fa, il Toro era impegnato nei playout salvezza contro il San Giorgio. A distanza di un anno, la grande gioia che attende solo l’ufficialità per trasformarsi in una grande festa.

IL TABELLINO

Cava de’ Tirreni, stadio “S. Lamberti”
domenica 28 maggio 2023, ore 16
Serie D/H 2022/23, finale playoff

CAVESE-NARDÒ 1-2 dts (1-1 al 90′)
RETI: 24′ st Dambros rig. (N), 39′ st Foggia (C); 12′ pts Russo (N)

CAVESE (4-3-3): Colombo; Rossi (7′ pts Basile), Altobello (5′ st Puglisi), Fissore (29′ st Bacio Terracino), Maffei; Munoz, Cuomo, Bezzon (19′ st Tumminelli); Gagliardi (30′ st Bubas), Foggia, Banegas. All. Troise.

NARDÒ (3-4-3): Viola; De Giorgi, Lanzolla, Russo; Ciracì, Stragapede (3′ sts Pinto), Addae, Fedel; Dambros (38′ st Bonilla), Ferreira (31′ st Mengoli), Gjonaj (19′ st Montinaro). All. Ragno.

ARBITRO: Migliorini di Verona.

NOTE: Gara giocata a porte chiuse. Ammoniti De Giorgi, Maffei, Stragapede, Foggia, Montinaro, Ciracì.

(foto: archivio Cardone)