Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

NARDÒ – Centrocampo, piace un ex Brindisi e Casarano

A fari spenti il Nardò si muove sul mercato. L’ultimo nome sul taccuino della dirigenza granata è Claudio Zaminga, classe ’80 nato a Maglie. Centrocampista dalla grandissima esperienza, nella passata stagione ha collezionato 28 presenze con tre reti con la maglia del Licata, in Serie D. Cresciuto nel settore giovanile del Casarano (con cui ha esordito in C/1 nel lontano 96/97), ha militato poi, sempre nei professionisti, con Fidelis Andria, Fermana, Vigor Lamezia, Melfi, Catanzaro e Gela. Nel 2011/12 ha sposato poi il progetto della Virtus Casarano, in D, per poi accasarsi l’anno successivo al Brindisi quindi, appunto, al Licata.

Ma Zaminga non è l’unico nome su cui il Toro si sta muovendo. Sondaggi sono stati mossi anche sul conto di Umberto Solidoro, classe ’95. Incontrista e punto fermo del Gallipoli di Calabro nella passata stagione, in cui si è fatto notare come uno dei migliori under nel campionato di Eccellenza (realizzando anche una rete, in un Gallipoli-Corato che terminò 5-1), in passato militava nel Capo di Leuca, in Seconda Categoria.