Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

GROTTAGLIE – Pizzonìa: “Contento della reazione della squadra ma serve più attenzione”

Il Grottaglie è riuscito a conquistare un buon punto contro il forte Potenza. I biancazzurri, sotto per 2-1, sono stati bravi a rimontare un match intriso di emozioni. “È stata una gara che ha divertito il pubblico, con tante occasioni da gol, ma sicuramente meno gli allenatori – commenta mister Enzo Pizzonìa. Serve più attenzione da parte nostra: in alcuni frangenti del match ci siamo un po’ troppo sfilacciati perdendo le giuste misure mentre in occasione delle loro marcature siamo stati poco tempestivi nelle chiusure in diagonale. Sono contento della reazione della squadra che se l’è giocata alla pari contro una delle squadre più attrezzate del girone costruendo quattro o cinque palle gol”.

Qualche notizia negativa, però, allerta il tecnico: “Sono un po’ preoccupato dall’infortunio di Misuraca che è il difensore più duttile in rosa, in grado di coprire più posizioni e di giocare con la stessa intensità sia in fase difensiva che in quella offensiva. Credo comunque che, finora, come hanno dimostrato oggi (ieri, ndr) Aurelio e De Roma, chi è subentrato in corso d’opera abbia sempre fatto la sua parte”. Flash finale sul prossimo avversario, il San Severo. “È sicuramente uno scontro diretto ma, come al solito, proveremo a far punti sfruttando al meglio le nostre caratteristiche”, conclude Pizzonìa.