SERIE D – Giudice sportivo, nove squalificati nel girone H. Inflitte multe per 8.300 euro

Sanzione di 500 euro per il Nardò per via del continuo lancio di palloni in campo al fine di disturbare le azioni della squadra avversaria

espulsione-cartellino-rosso-giudice-sportivo

Dopo la 22esima giornata del campionato di Serie D, girone H, il Giudice sportivo competente ha adottato i seguenti provvedimenti disciplinari.

CALCIATORI – Squalifica di tre giornate per Antonio Della Monaca (Granata); per una gara squalificati Tanasii Kosovan (Az Picerno), Andrea Mambella (Fasano), Stefano Chiariello (Gragnano), Emanuele Dell’Anna e Christian Paradisone (Nola), Felice Prevete (Granata), Gianpiero Montemurro (T. Altamura) e Vincenzo Gatto (Savoia).

AMMENDE2.500 euro di multa e una gara da giocare a porte chiuse per il Gragnano); 2.000 euro e diffida per il Cerignola; 1.500 euro e diffida per il Bitonto; 1.000 euro per il Nola; 800 euro per il Team Altamura; 500 euro per il Nardò (lancio ripetuto di palloni in campo per disturbare le azioni della squadra avversaria).

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati