Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

GALLIPOLI – Quintana: “Iscrizione effettuata, ora l’aiuto di tutti sarà fondamentale per programmare il futuro”

Nelle prime ore del pomeriggio di ieri, il segretario del Gallipoli, Jose Buccarella, ha inviato, attraverso il sistema online della Lega Nazionale Dilettanti, tutta la documentazione necessaria completa delle ricevute di pagamento per l’iscrizione al campionato di Serie D 2015/2016. Un primo passaggio importante che andava completato entro le ore 18 di ieri e che ora consente di poter pianificare la prossima stagione. Ma che Gallipoli sarà? “Vedremo anche e soprattutto in base a quella che sarà la risposta della città – puntualizza, in esclusiva per SalentoSport, il presidente giallorosso Sandro Quintana. Una partecipazione forte e condivisa potrebbe consentire di ambire ad un obiettivo più importante; proprio ieri c’è stata una riunione in Comune per provare a concedere agli stabilimenti balneari di organizzare due serate pro Gallipoli. L’obiettivo verrà deciso in base alle reali possibilità ed agli aiuti concreti”.

Tecnico del Gallipoli, per la prossima stagione, sarà Loreto Stravato. Quintana, dopo alcuni colloqui, esterna le sue prime impressioni sull’allenatore pontino: “Una persona molto seria, con le idee chiare e che senza dubbio conosce molto bene il suo lavoro. Poi, una valutazione più approfondita si potrà fare dopo che lo avremo visto lavorare sul campo”.

Infine, il numero uno del Gallo chiude con un appello: “Ai tifosi chiedo di starci sempre vicini e sostenerci in questo cammino; alle istituzioni di venirci incontro, in particolare per quanto concerne la ristrutturazione dello stadio in modo da poter creare un meccanismo commerciale che porti all’autofinanziamento della squadra. A tutta l’imprenditoria locale, ora che abbiamo completato l’iter dell’iscrizione, dico di darci una mano, anche con piccoli contributi. L’aiuto di tutti sarà determinante per programmare il prossimo campionato ed il futuro”.

Show CommentsClose Comments

Leave a comment