Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

GALLIPOLI – Confronto tra società, tecnico e rosa: nuovo patto per cercare la salvezza

Delusione e sconforto. Erano questi gli stati d’animo emersi in casa Gallipoli, e manifestati dal presidente Toni Cardellini, nel day after dell’ennesima sconfitta esterna, quella maturata domenica scorsa ad Isola Liri. Il numero uno ionico sembrava sul punto di voler cedere il passo ma ieri, quando la squadra si è ritrovata al “Bianco” per riprendere la preparazione, c’è stato un confronto franco e diretto tra Cardellini, mister Germano ed il gruppo: ne è scaturita la decisione di voler ripartire, ancora una volta, tutti insieme, senza risparmiare impegno e voglia di lottare per provare a raggiungere la salvezza.

Salvezza che, con 15 gare ancora da giocare, resta un obiettivo raggiungibile anche se al momento la classifica complica non poco i piani del Gallipoli. Che per rientrare a pieno titolo nella corsa alla permanenza in quarta serie dovrà centrare un filotto di risultati importanti, già a partire dalla trasferta di Torre del Greco nel prossimo turno. La seduta di ieri, in questo senso, ha fatto registrare lo stop per Mauro e Portaccio, entrambi vittime di problemini muscolari che non dovrebbero comprometterne la presenza nel match con la Turris; ha lavorato, invece, in differenziato Alassani.

Show CommentsClose Comments

Leave a comment