Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

GALLIPOLI – Calderaro: “Un grande regalo dai compagni, continuando così potremo salvarci”

Matteo Calderaro non poteva festeggiare il suo compleanno in miglior modo. Il giovane portiere del Gallipoli è stato decisivo nel match dell’Aprilia con alcune prodezze tra i pali che hanno contribuito al successo giallorosso. “Mi hanno fatto tutti i compagni un bellissimo regalo – afferma il portierino calabrese – , è stato bello aiutare la squadra in un momento di difficoltà, anche se sono dovuto uscire dopo quelle due parate consecutive, ma sono contento per la vittoria”. E proprio su quel prodigioso doppio intervento, in chiusura di primo tempo, che ha mantenuto il Gallipoli in vantaggio Calderaro confessa: “La parata più complicata è stata la seconda, perché dovevo rialzarmi dopo aver respinto il diagonale di Roversi. Comunque, ribadisco, il merito di questo successo è di tutta la squadra. Questi quattro punti in due partite, considerando anche il pareggio di Pomigliano, fanno bene al morale oltre che muovere la classifica”.

Da una parte il dispiacere per essere stato costretto ad uscire dal campo, dall’altra la felicità per aver aiutato la squadra. “Sono molto soddisfatto, però il merito è della squadra, perché quello che faccio io è un piccolo tassello che va a sommarsi a quelli dei miei compagni. E continuando in questo modo credo che potremo salvarci. Continuando a giocare con il cuore – conclude Calderaro  , con le gambe e la voglia di farcela perché ci crediamo”.

Show CommentsClose Comments

Leave a comment