[ESCLUSIVA SS] GROTTAGLIE – Bosco: “Che emozione gli applausi dello Iacovone. Potevamo strappare un punto…”

bosco alberto ph caruccifotografia.it

Foto: Mister Bosco (©Carucci)

Derby non proprio esaltante dal punto di vista dello spettacolo ma carico di sentimenti per le due squadre. Non fa eccezione mister Bosco che non nasconde un pò di emozione: “Tanta emozione soprattutto al termine quando tutto lo “Iacovone” mi ha applaudito“.

Taranto non era la partita giusta per invertire la rotta in campionato, dopo quattro sconfitte. Anche se nel secondo tempo, in undici contro dieci, ci hai pensato…
“Non era di certo Taranto il punto dove cercare la svolta ma, vista la personalità dei miei ragazzi, sinceramente strappare un punto non sarebbe stato un reato. Soprattutto dopo il buon possesso palla che abbiamo tenuto”.

Quanto ha pesato l’assenza di Loris Formuso?
“Nel nostro organico l’assenza di ogni calciatore ha un peso. Abbiamo fatto di necessità virtù ma sappiamo che Loris e’ un elemento importantissimo per noi, come lo sono tutti gli altri che ieri hanno battagliato per più di settantacinque minuti”.

Da martedi riprende la caccia alla vittoria che non deve tardare, per evitare problemi.
“Assolutamente si. Inizieremo da domani a pensare solo a quella”.

Umberto NARDELLA
Nato nel 1976, sposato, lavora nel team IT di una multinazionale americana. Scrive per SalentoSport da diversi anni ed è uno sportivo, nel senso che gli piace vedere gente che fa sport. Innamorato da sempre del calcio, sin da piccolo è stato affascinato dai campi polverosi di paesini sconosciuti. Ogni domenica è buona per andare a vedere una partita di calcio, rigorosamente dilettante.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati