DILETTANTI – Il Consiglio Federale ratifica la richiesta, saranno cinque i cambi a disposizione

Soddisfatto il presidente Lnd, Cosimo Sibilia: "Le cinque sostituzioni rispondono ad un esigenza di cambiamento che sta attraversando il calcio a livello mondiale e l’Italia così fa uno scatto in avanti nel processo di miglioramento”.

pallone-lnd

Tra i vari provvedimenti discussi nel Consiglio federale di oggi c’è stata anche la ratifica di quanto chiesto dalla Lega Nazionale Dilettanti in merito all’aumento delle sostituzioni da tre a cinque. Il cambiamento, quindi, è storico. La proposta è stata approvata e nasce dalla circolare dell’Ifab.

In tutti i campionati dilettantistici, con la nuova riforma, ogni allenatore potrà disporre di cinque cambi. La novità non riguarda, ovviamente, il futsal dove le sostituzioni sono libere.

Soddisfatto il presidente Lnd, Cosimo Sibilia: “Le cinque sostituzioni rispondono ad un esigenza di cambiamento che sta attraversando il calcio a livello mondiale e l’Italia così fa uno scatto in avanti nel processo di miglioramento”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati