Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

CASARANO-MARTINA – Un tempo per uno, il recupero del big-match finisce in parità

Finisce 0-0 la sfida tra Casarano e Martina, in una partita in cui le due formazioni si sono divise quasi equamente la partita. Nel primo tempo il padroni di casa hanno imposto il loro gioco, salvo poi però lasciare un po’ di spazio agli ospiti nel corso della ripresa.

Il tecnico rossoazzurro conferma l’undici che ha superato nel corso dell’ultimo turno di campionato il Gravina, Citro, Rajkovic e Perez sono i terminali offensivi, nel Martina invece chiavi dell’attacco assegnate a Palermo supportato da Pinto e Ievolella. Dopo una lunga fase di studio, che ha visto le due formazioni duellare a centrocampo, al 20′ il Casarano ha avuto la prima opportunità della partita con Citro che da posizione defilata, sugli sviluppi di un calcio di punizione colpisce il palo alla sinistra di Pirro. Sempre il portiere della formazione biancazzurra, due minuti più tardi è costretto a mettere i pugni su un tentativo di Perez dal cuore dell’area di rigore. Ancora il fantasista rossoazzurro al 38′ va vicino al gol, ma il sinistro di Citro si perde di poco a lato dalla porta di Pirro.

In avvio di ripresa sono però gli ospiti a partire con il  piede premuto sull’acceleratore, che porta però solo a un tiro dal limite di Ievolella, neutralizzato con in pugni da un attento Pucci che si rifugia in corner. Per provare a riconquistare qualche metro mister Laterza sceglie di inserire in campo Diop e Corvino al posto di Gambino e Rajkovic. Il tecnico della formazione biancazzurra cambia tutto il fronte offensivo al 22′ e la mossa stava immediatamente per portare i frutti sperati, con il tentativo in rovesciata di Tedesco che si perde di poco a lato dalla porta del Casarano. I padroni di casa si fanno vedere per la prima volta dalle parti di Pirro nella ripresa con un tentativo di D’Alena, appena entrato, che però non inquadra lo specchio della porta.  Al’ 40′ Diop ha la possibilità di mettere a segno il suo primo gol, ma il tentativo del centravanti under si perde di poco a lato. Tre minuti più tardi il Martina si salva, con un intervento difensivo proprio sulla linea di porta che impedisce a Corvino di realizzare il gol del vantaggio.

Finisce zero a zero, ora la partita di domenica contro la Team Altamura ha ancora più peso per rimanere aggrappati al treno delle prime della classe. Per il Martina, invece, appuntamento casalingo contro il Gravina.

(US Casarano Calcio)

IL TABELLINO

Casarano, stadio “Capozza”
mercoledì 28.02.2024 h 17
Serie D/H 2023/24, giornata 24

CASARANO-MARTINA 0-0

CASARANO (4-2-3-1): Pucci; Pedalino, Guastamacchia, Celli, Giannini; Marconato, Cerutti (30′ st D’Alena); Gambino (14’ st Diop), Citro (30′ st Versienti), Rajkovic (13’ st Corvino); Perez (37’ st Gjonaj). A disposizione: Carotenuto, Legittimo, Falcone, Thiandoum. Allenatore: Laterza.

MARTINA (4-3-3): Pirrò; Nikolli, Rizzo, Silletti, Mancini; Langone, Perez (22’ st Bonanno), Piarulli; Pinto (36’ st Baglione), Palermo (22’ st Tedesco), Ievolella (22′ st Virgilio). A disposizione: Figliola, Perrini, Maffei, Dieng, Tuccitto. Allenatore: Moncelli (Pizzulli squalificato).

ARBITRO: Sig. Esposito Sez. Napoli.

NOTE: pomeriggio ventoso, terreno in buone condizioni. Ammonizioni: Celli, Marconato, Piarulli, Guastamacchia. Angoli: 4-4. Recuperi:1’pt; 4’st

RISULTATI E CLASSIFICA