CASARANO – Galdean: “Dimostrerò quello che valgo”

CASARANO – Non era stato inizialmente inserito nella lista dei giocatori che sarebbero partiti in ritiro precampionato. Poi, evidentemente, nonostante le numerose richieste, la possibilità di trasferirsi altrove è sfumata ed è rimasto a Casarano. Marian Galdean, 22 anni, uno dei migliori centrocampisti del girone H nella stagione 2009/2010 con la maglia del Pianura, era arrivato la passata stagione alla Virtus con grandi aspettative. Poi, la stagione non brillante della squadra e qualche scelta tecnica, non gli hanno permesso di dimostrare il suo valore. Nato a Bucarest, rientrerà oggi dalla Romania, dove si trova in vacanza con i suoi familiari, per unirsi domani ai compagni.

Felice di essere rimasto a Casarano?
"Sono molto contento e voglio dimostrare quello che valgo".

Cosa non ha funzionato la passata stagione?
"Non posso rispondere a questa domanda…"

Colpa di qualche scelta tecnica?
"Diciamo di si, colpa di qualche scelta tecnica".

Forse nella prima parte del campionato visto che mister Caracciolo le ha dato spazio, vero?
“quot;Mister Caracciolo ha avuto sempre molto fiducia in me e lo stimo. In precedenza, però, non avevo avuto spazio".

Condivide la linea di una gestione economica sostenibile attuata dalla società?
"Certo, se hanno scelto così, va bene. In questo modo, i giovani, me compreso, avranno modo di crescere".

Quale formazione l'aveva richiesta?
"Non posso dire nulla in proposito. Avevo avuto delle richieste ma l'accordo non è stato raggiunto. Per cui, resto molto volentieri a Casarano".

L'apporto dei tifosi sarà ancora più importante in questa stagione a suo avviso?
"Credo abbiano già capito che siamo giovani e abbiamo davvero bisogno del loro sostegno".

Pensa dunque di ritagliarsi uno spazio importante in questa stagione che sta per cominciare?
"Penso di si altrimenti non credo che la società mi avrebbe richiamato".

Articoli Correlati