CASARANO – D’ora in poi vietato sbagliare

Vietato sbagliare davanti alla porta avversaria. Il tecnico Antonio Toma ha lavorato molto nel corso della settimana su questo aspetto importante. Del resto, l’avevo detto: “parlerò poco ma agirò molto”. E così è stato.

Sotto torchio i giocatori rossazzurri che si sono allenati, schemi a parte, anche sulle conclusioni. Le imprecisioni e, in taluni casi, l’eccesso di sufficienza, non devono ripetersi. La sconfitta contro il Boville Ernica scotta ancora e contro il Gaeta, dopodomani, la truppa ha tutte le intenzioni di riscattarsi subito e bene di fronte al pubblico dello stadio “Capozza”.

Occorrerà la massima concentrazione contro un avversario tosto che si trova in testa alla classifica a punteggio pieno che, però, non può e non deve far paura ad una compagine attrezzata come il Casarano. Contro i partenopei, l’unico rientro certo sarà quello dell’attaccante Dipasquale. Per il resto, ancora fermo il baby Giannuzzi, rimangono alcuni dubbi sulla disponibilità di Calabro, Tafani e Stentardo. Idem per gli “stranieri” Galdean e Aragao, alle prese con le pratiche burocratiche relative al loro tesseramento: si spera di utilizzare almeno il primo. Ieri partitella in famiglia nel corso della quale Toma ha potuto oleare i meccanismi e verificare la condizione dei suoi giocatori. Oggi allenamento pomeridiano, domani rifinitura mattutina.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • picerno-nardo TARANTO – Buona prova dei rossoblù a Picerno, condizionati da una ingenuità di Guaita

    Finisce senza nessuna rete il match tra Picerno e Taranto, gli ionici costretti a rimanere in inferiorità numerica per una ingenuità di Guaita, sfoderano una prestazione di sacrificio. I rossoblù nel prossimo turno ospiteranno tra le mura amiche il Bitonto. LA CRONACA – Il match inizia senza particolari emozioni, la prima azione degna di nota è…

  • sorrento-nardo-21-270920 NARDÒ – Caputo illude i granata, ma Sorrento è ancora una volta amara

    Termina con una sconfitta di misura la prima uscita stagionale del Nardò di Ciro Danucci, con i granata che nonostante il vantaggio iniziale firmato da Caputo, cedono il passo al Sorrento , che già nella prima frazione ribaltano la contesa, trovando il primo successo stagionale. La buona partenza di Scialpi e compagini viene premiata dopo…

  • CASARANO – Esordio ok, le Serpi liquidano senza problemi il Real Aversa

    Il Casarano esordisce in campionato facendo propria l’intera posta in palio, contro il Real Agro Aversa. Partita non entusiasmante sul piano del gioco, ma al cospetto di un Casarano cinico i campani, pur non sfigurando, non hanno potuto opporre resistenza. La gara si apre con una lunga fase di studio, nella quale il gioco si…

  • Serie D LIVE! SERIE D/H – Risultati 1ª giornata, classifica e prossimo turno

    LIVE! SERIE D/H – Risultati 1ª giornata, classifica e prossimo turno — RICARICARE LA PAGINA PER GLI AGGIORNAMENTI — PROSSIMO TURNO (04.10.2020 h 15 – giornata n. 2) Fasano-Sorrento, F. Andria-A. Cerignola, Gravina-Puteolana, Molfetta-Francavilla, Nardò-Az Picerno, Portici-Casarano, Real Aversa-Brindisi, Taranto-Bitonto, T. Altamura-Lavello.

  • arbitri-generica-designazioni-ss-coribello SERIE D/H – Finalmente si parte, ma c’è già un rinvio: gli arbitri della 1ª giornata

    Ci avviciniamo all’inizio della stagione di Serie D 2020/21. Dopo sette mesi, finalmente, si torna sul campo. Nel girone H si parte subito forte, con tre derby pugliesi: Cerignola–Altamura, Bitonto–Andria e Brindisi–Gravina. Il Taranto, quasi come uno scherzo del destino, andrà a far visita al Picerno, in terra lucana l’ultima volta si videro cose ben…