CASARANO – Caputo non molla i play off: “Dobbiamo crederci. Ringrazio i senatori per l’aiuto”

Il Casarano è diviso tra la certezza dei punti che servono per la matematica salvezza e il sogno dei play off, play off che distano ‘solo’ sei punti. I rossazzurri di mister Fabrizio Caracciolo non lo dicono apertamente, ma ci credono. Alla fine sognare non costa nulla e indicative saranno le prossime due gare contro il Trani e la Viribus Unitis.

Ai microfoni del Nuovo Quotidiano di Puglia l’esterno Mattia Caputo ha toccato l’argomento play off: “A questo punto dobbiamo crederci, visto che distano solo sei punti. Prima dobbiamo chiudere il discorso salvezza. Vedremo cosa poi accadrà. Dobbiamo raccogliere più punti possibili nelle prossime due trasferte, contro due ottime squadre”.

Il suo ruolo in squadra: “Speravo di fare bene, ma non di certo in questa maniera. Ho avuto grande continuità e spero di arrivare a fine stagione con questo rendimento. Ringrazio per questo i senatori della squadra come Calabro, Villa e Rescio”.

Articoli Correlati