BRINDISI – Ferrarese chiude le porte: “Nessun interessamento, sono impegnato su altri fronti…”

tifosi brindisi cittadibrindisicalcio

Se le sorti del Brindisi dovranno poggiarsi su Massimo Ferrarese per i tifosi biancazzurri c’è poco da stare allegri. Perché è lo stesso diretto interessato, attraverso le colonne del Nuovo Quotidiano di Puglia, a smentire il suo avvicinamento alla causa calcistica. “In questo momento non c’è nulla, non esiste nessun interessamento. Un domani non so ma per ora quello che posso assicurare e confermare è che non mi posso accingere a fare un passo del genere perché mi trovo impegnato su altri fronti – spiega l’ex presidente della Provincia – . Ho fatto tutto quello che potevo fare per lo sport brindisino, realizzai, con un gruppo di amici una nuova società di calcio, il Football Brindisi 1912, poi, per una serie di circostanze uscii da quel sodalizio. E ricordo che, completamente da solo, rilevai la New Basket portandola dalla B/2 alla serie A. Credo che in pochi possano dire di aver fatto così tanto per lo sport di questa città. Adesso toccherebbe a qualche altro mio collega dare un contributo del genere”.

Sul futuro del calcio a Brindisi, Ferrarese non si sbilancia: “Non so cosa accadrà ma è certo che bisognerebbe ripartire con basi solide. Una volta per tutte. Con uno sponsor importante ed un progetto serio. Cosi come feci io nel basket. Vedo che in altre realtà italiane è accaduto. Perché non farlo a Brindisi”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

Lascia un commento