BRINDISI – ‘Fanuzzi’ luna-park, pokerissimo al Grottaglie

(di Carmen VESCO) – Il Grottaglie di Marcello Casu, dopo il passaggio di consegne da Giuseppe Ciracì, presidente per cinque stagioni, a Leonzio D’Amicis, si presenta al derby col Brindisi pieno di aspettative. Ma la squadra di Francioso le spegne tutte. Un secco 5-0 manda a casa 50 tifosi ospiti col muso lungo nonostante al termine abbiano sportivamente battuto le mani ai propri giocatori.

Dopo il primo quarto d’ora di studio è Brindisi a tutto pressing. Al 20 minuto del primo tempo trasforma un’azione che finalizzata da Albano significa 1-0 per i padroni di casa. Neanche cinque minuti dopo è di nuovo paura per il Grottaglie. Palminteri tira una bomba da fuori area, su parata di Laghezza ci riprova Laboragine. Nulla di fatto, ma il Grottaglie è costretto a chidersi, tenta l’attacco alla porta avversaria con Formuso che crea l’occasione giusta per De Furia da solo davanti al portiere che non riesce a vincere però grazie ad una parata strepitosa. Agostini merita. E poi il team biancazzurro che torna immediatamente all’attacco con Villa dalla destra per Albano e Laboragine corregge appena il tiro che finisce impietosamente sul palo.
Siamo al 33° minuto l’attacco brindisino è ancora lo spauracchio di Laghezza – Villa con un tiro dal limite – che però se la cava egregiamente. Pochi minuti dopo è Palmiteri che va a botta sicura ma il difensore avversario Barbato risponde con un preziosissimo colpo di testa.

Secondo tempo. Avvio spettacolare. Brindisi va subito in gol con Fusco al due minuti dal rientro in campo e tre minuti dopo al 5’ una disattenzione della difesa degli ospiti gli è fatale, ne approfitta Albano per il 3 a 0. In due minuti il sig. Andreini di Forlì annulla due goal per fuori gioco ai padroni di casa. Al 43' Rizzi, entrato al 25' del s.t., segna il 4° goal per i biancazzurri, sull'ennesimo passaggio azzeccato di Villa. La partita si chiude col 5-0 del 45' di Laboragine. Nei tre minuti di recupero il Grottaglie non riesce neanche a realizzare il goal della bandiera.

***

Città di Brindisi-Grottaglie=5-0

Città di Brindisi: Agostini, Frasciello, Staiano, Fusco (80' Sain), Cacace, Mirabet, Bartoccini, Laboragine, Albano (70' Rizzi), Villa, Palmiteri (85' Mariano). A disp.: Cialdini, Franchina, Sain, Rizzi, Allocca, Greco. All. Francioso
Grottaglie: Laghezza, Annicchiarico, Pisano, Lenti, Camassa, Barbato, De Furia (57' Pignatelli), Luzzi (46' Schiavone), Formuso, Pinto, Scrimieri (46' Radicchio). A disp.: Anastasia, Danese, Izzo, Schiavone, Mitrotti. All. Casu
Arbitro: Andreini di Forli, coadiuvato da Scoppetta e Lanetti di Bari.
Reti: 20' Albano, 47' Fusco, 50' Albano, 88' Rizzi, 91' Laboragine
Ammoniti: Laboragine, Camassa

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • sibilia-cosimo-lnd DILETTANTI – Il presidente Sibilia: “Scendere in campo ogni tre giorni. Un miracolo chiudere entro il 30 giugno”

    Dopo le dichiarazioni del coordinatore della Lega Nazionale Dilettanti Barbiero, oggi il presidente Cosimo Sibilia, dalle colonne del quotidiano “Il Mattino“,  ha ribadito il concetto, spiegando che occorrerà concludere i campionati, indipendentemente da quale possa essere la soluzione. Di seguito le dichiarazioni del presidente della Lnd e vicepresidente della Figc. “SCENDERE IN CAMPO, ANCHE OGNI…

  • lnd-logo-nuovo DILETTANTI – Barbiero, coordinatore Lnd: “Concludere i campionati, anche oltre il 30 giugno”

    Nella giornata di ieri, l’avvocato Luigi Barbiero, Coordinatore della Lega Nazionale Dilettanti, ospite telefonico della trasmissione “Il gioco è fatto” in onda su Tv Prato, ha chiarito, almeno in parte, la situazione riguardante i tornei dilettantistici, ribadendo in maniera chiara, la volontà di portare a termine tutti i campionati, anche a costo di sforare la…

  • sibilia-cosimo-lnd DILETTANTI – Si ferma il calcio, a ogni livello, sino al 3 aprile

    Il calcio dilettantistico nazionale, ad ogni livello, si ferma sino al 3 aprile prossimo per l’emergenza Coronavirus. La ha deciso il Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti, riunitosi oggi a Roma in videoconferenza in sessione straordinaria, nel rispetto delle direttive previste dal DPMC dell’8 marzo. Ecco la nota ufficiale: “Come Consiglio Direttivo della LND abbiamo ritenuto…

  • Lobjanidze-luka-casarano-ph-gigi-garofalo CASARANO – Grave infortunio per Luka Lobjanidze

    Nella giornata odierna, la società del Casarano Calcio ha diramato una nota ufficiale, comunicando il grave infortunio occorso al giovane terzino Luka Lobjanidze. La società del presidente Maci ha colto l’occasione per fare un augurio di pronta guarigione al proprio tesserato. “Nel corso di una partitella di allenamento, il calciatore Luka Lobjanidze ha subito un…

  • serie-d-logo-live SERIE D – “Servono tempi tecnici particolari per i controlli”, rinviate le gare di domenica 8

    Il Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti (Serie D) ha ufficializzato il rinvio di tutte le gare in programma domenica 8 marzo, relative ai gironi A, E, G, H e I, a data da destinarsi. Questo perchè, nel Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri di ieri, 4 marzo, all’art. 1 lett. c), si prevede che…