Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

BRINDISI – Ciullo: “Che gioia vincere in emergenza. Il Marcianise merita la classifica che ha”

E’ raggiante mister Ciullo dopo il convincente successo dei suoi, in emergenza, contro la capolista Marcianise: “Vincere nelle difficoltà è una soddisfazione per i ragazzi, sono loro gli artefici di questo successo, sono contento. E’ un piacere allenarli. Il Marcianise è una squadra che merita la classifica che ha e che oggi, davvero, volava sul terreno di gioco. Abbiamo cercato di giocare, provando spesso l’uno contro uno. Questo è il Brindisi che voglio, che porta molti giocatori al tiro. Finalmente ci stiamo riuscendo, purtroppo, non sono mai riuscito a schierare due formazioni uguali di fila, è inevitabile, quindi, che sia voluto un po’ per arrivare a questo livello di gioco”.

Il tecnico di Taurisano si sofferma poi sui singoli: “Era ora che Pellecchia giocasse così, lo conosco ormai da molti anni e so che lui esce sempre fuori in questa fase di campionato, sente molto i carichi di lavoro. Non ho mai messo in discussione nessun giocatore, ho sempre avuto piena fiducia in tutti. Loiodice entra bene negli schemi, non dimentichiamo che è un classe ’92, ci mette sempre una gran voglia. Tedesco è un vero professionista, dà ogni volta il cento per cento come di tutta la squadra. Anche Sicignano, che non giocava titolare da un po’ di partite, si fa trovare sempre pronto”.