BRINDISI – Ancora: “Quanto accaduto è una sconfitta per il calcio. Futuro? Qualcosa si muove…”

ancora cristiano

Foto: @C. Ancora - @M. Coribello

Fonte: Nuovo Quotidiano di Puglia |

Il Brindisi non vive un gran momento. Tante, troppe incertezze ed il rischio di ripartire dalla Prima Categoria qualora non ci fosse nessuno interessato a rilevare il club da Morisco, tra difficoltà e debiti dell’attuale proprietà e coinvolgimento nel filone del calcioscommesse. Eppure in riva all’Adriatico c’è chi può parlare di una stagione positiva: Cristiano Ancora, infatti, con la maglia con la ‘V’ sul petto ha messo a segno 13 reti, tra campionato e playoff. “Una stagione positiva per quel che mi riguarda – dichiara l’attaccante – e tutto sommato buona per la squadra perché abbiamo chiuso il campionato con un piazzamento playoff, giocando in un torneo che ha espresso valori tecnici non indifferenti. Abbiamo giocato, nel complesso, un buon calcio. Sono riuscito a trovare una continuità di rendimento che mi ha permesso di esprimermi su buoni livelli trovando, peraltro, 13 reti tra campionato ed appendice Play-off. Per ciò che è successo dopo, sappiamo tutti com’è andata; credo che sia una sconfitta per il calcio. E Vorrei ringraziare il mio allenatore che ha creduto in me e mi ha fatto sentire la sua fiducia”.

E sul futuro Ancora puntualizza: “Qualcosa si muove. Sono molto grato al Brindisi, però sappiamo tutti come stanno, ora, le cose. Valutiamo con serenità il futuro. Sono in cerca di una formazione che mi faccia esprimere e dove si possa giocare al calcio in maniera serena”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

Lascia un commento