VIRTUS FRANCAVILLA – Saraniti: “Episodi non favorevoli”, Prestia: “Siracusa da primi cinque posti”

L'attaccante: "Un tempo per uno ed alla fine il pari sarebbe stato il risultato più giusto. Il calcio però ha delle regole diverse rispetto al pugilato e non sempre il risultato di una partita rispecchia l’andamento della stessa"

saraniti-andrea-virtus-francavilla ph giuseppe scialla

Foto: A. Saraniti - ©G. Scialla

Fonte: Nuovo Quotidiano di Puglia |

Virtus Francavilla sconfitta a Siracusa. Ma nella seconda frazione i biancazzurri hanno provato a rimettere sul binario giusto la gara, non concretizzando tuttavia le occasioni costruite. “Un tempo per uno ed alla fine il pari sarebbe stato il risultato più giusto – è la disamina del rientrante Andrea Saraniti. Il calcio però ha delle regole diverse rispetto al pugilato e non sempre il risultato di una partita rispecchia l’andamento della stessa. In questa partita gli episodi non ci sono stati favorevoli e mi riferisco anche al gol subito. C’è stato un errore di comunicazione tra portiere e difensori. È stato un gol evitabile, ma sono cose che capitano dalla Terza Categoria alla Serie A. Bravo comunque il Siracusa – sottolinea l’attaccante – a ripartire velocemente mettendo Catania nelle condizioni di segnare”.

Giuseppe Prestia condivide, in linea di massima, l’analisi del compagno. Poi sulle ambizioni, legittime, di un Siracusa che in classifica vola, esprime la sua opinione: “Non credo lotterà per vincere il campionato, nella corsa al primo posto vedo il Lecce favorito, mi sembra la squadra più completa. Il Siracusa, però, è da primi cinque posti”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati