Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

VIRTUS FRANCAVILLA – D’Agostino: “Vittoria importante”. Trocini, tecnico del Rende: “Ci manca un rigore…”

La Virtus Francavilla torna a casa dalla trasferta di Rende con il bottino pieno. E Gaetano D’Agostino, tecnico dei biancazzurri, ha di che sorridere: “Sapevo che la sconfitta contro il Catania era solo un incidente di percorso, oggi sono soddisfatto dei miei ragazzi che portano a casa una vittoria importante. Abbiamo disputato una buona gara, soffrendo il giusto e quando siamo rimasti in dieci non era facile. Dobbiamo continuare a lavorare per crescere ancora”.

Poi, sull’espulsione di Folorunsho, l’allenatore palermitano non usa giri di parole: “Il calciatore del Rende è stato molto bravo a farlo cadere nella trappola. E Folorunsho si è fatto cacciare per un fallo da coglione. È un giocatore importante – conclude D’Agostino , ma per fare il salto di qualità deve migliorare mentalmente”.

Di umore diametralmente opposto Brunello Trocini, trainer dei biancorossi calabresi, il quale recrimina per l‘esito del match e su un episodio dubbio: “Il risultato ci penalizza molto perché, sopratutto nella ripresa, abbiamo fatto tutto quello che c’era da fare per riprendere la partita. Vedendo il fermo immagine sembra essere un rigore netto quello di Prestia su Ricciardo, il difensore del Francavilla si disinteressa della palla andando dritto sul nostro attaccante. Quando non fai gol – chiosa Trocini i risultati stentano ad arrivare. Mi spiace per i ragazzi che fanno molto ma non concretizzano. Sono dispiaciuto ripeto, ma non preoccupato”.