Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

in foto: A. Boccadamo (in primo piano)
copyright: W. Nobile

TARANTO – I rossoblù rompono il digiuno, col Latina la decide un tarantino

Il Taranto rompe il digiuno di gol che durava da sei partite e conquista tre punti pesantissimi. A decidere il match con il Latina (1-0) è la rete del tarantino Boccadamo.

LA CRONACA: La prima mezz’ora non regala nessuna emozione con le due squadre che si studiano e stentano ad osare. Da segnalare l’infortunio di Semprini tra le fila ioniche, al suo posto entra al 32′ Tommasini. Al 38′ si fanno vedere i rossoblù: Labriola calcia su punizione, il cross si trasforma in un tiro bloccato da Tonti. La prima parte di contesa si chiude così.

Al 1’ del secondo tempo c’è una ingenuità difensiva del Latina: Tonti tocca la palla con le mani dopo un retropassaggio di un compagno, l’arbitro concede una punizione in area al Taranto: Crecco calcia ma lo stesso Tonti respinge. Al 13’ i padroni di casa si fanno pericolosi: Crecco dalla sinistra la mette al centro per il colpo di testa di Rossetti che finisce di poco alto. Alla mezz’ora il Latina va vicino vicino al gol: Belloni dalla destra la mette in mezzo per il destro di Ganz che si stampa sulla traversa. Il Taranto risponde e si porta in vantaggio: Mastromonaco dalla destra crossa, la sfera arriva tra i piedi di Boccadamo che supera Tonti per l’uno a zero rossoblù. La gara termina dopo sei minuti di recupero. Dopo 684 minuti (recuperi esclusi), gli ionici tornano ad assaporare la gioia del gol, che, stavolta, vale tre punti. Il Taranto settimana prossima sarà di scena in quel di Castellammare di Stabia.

IL TABELLINO: 

Taranto, stadio “Erasmo Iacovone”
domenica 5 febbraio 2023, ore 17:30
Serie C/C 2022/23 – giornata 26

TARANTO-LATINA 1-0 
RETE: 43′ st Boccadamo

TARANTO (3-5-2): Vannucchi – Evangelisti (1’ st Formiconi), Antonini, Manetta – Mastromonaco, Romano (25’ st Diaby), Labriola, Mazza, Crecco (32’ st Boccadamo) – Nocciolini (1’ st Rossetti), Semprini (32’ pt Tommasini). A disp.: Loliva, Caputo, Provenzano, Diaby, Citarella, Sciacca, Finocchi, Canalicchio. All. Ezio Capuano.

LATINA (3-5-2): Tonti – De Santis, Celli, Carissoni – Sannipoli, Di Livio (35’ st Peschetola), Amodio, Pellegrino (1’ st Riccardi), Furlan Ganz, Belloni (37’ st Barberini). A disp.: Cardinali, Esposito Antonio, Rosseti, Di Mino, Nori, Bordin, Esposito Andrea, Fabrizi. All. Daniele Di Donato.

ARBITRI: Valerio Crezzini di Siena (Dell’Orco-Barcherini; IV: Mastrodomenico).

NOTE: Ammoniti: Evangelisti (T), Romano (T), Carissoni (L), Rossetti (T), Belloni (L), De Santis (L), Sannipoli (L).

RISULTATI E CLASSIFICA