Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

SALVE – A sorpresa via De Marco, per la panchina arriva un ex Capo di Leuca

Cambio di panchina a sorpresa nel Salve (Seconda Categoria, girone C). Con un comunicato diffuso nella tarda serata di ieri, la società del presidente Pierluigi Rosafio solleva dall’incarico di allenatore il prof. Massimo De Marco al quale, si legge, “vanno i più sentiti ringraziamenti per l’attività sin qui svolta, per l’impegno, la serietà e la correttezza professionale”. E continua: “La conduzione tecnica della squadra è affidata sino al termine dell’attuale stagione al signor Loris Zappatore, al quale l’Fc Salve rivolge i più cordiali auguri di buon lavoro”.

Zappatore, ex allenatore del Capo di Leuca, esordirà già dopodomani nell’incontro di Coppa Puglia che il Salve disputerà in casa contro lo Spartak Ruffano. Domenica, poi, l’esordio in campionato, sempre sul terreno amico, contro il Surbo.

De Marco lascia il Salve, imbattuto come le prime due della classifica Melendugno e Real Neviano, al quinto posto in classifica con 14 punti, avendo collezionato quattro vittorie due pareggi in sei partite, e qualificato ai sedicesimi di Coppa Puglia dopo aver prevalso nel gironcino contro Capo di Leuca e Città di Racale, squadre di Prima Categoria.