VIRTUS FRANCAVILLA – Pizzonìa, guanto di sfida al Casarano: “Loro favoriti, ma se vinceremo noi…”

pizzonia-vincenzo-grottaglie-ss-capriglione

Foto: V. Pizzonia

Una settimana che potrebbe essere decisiva per le sorti del campionato: la Virtus giovedì andrà a far visita ad un Leverano in grande forma, mentre il Casarano dovrà vedersela con l’Ostuni. La formazione di Pizzonìa cova giuste ambizioni da primato, ma lo stesso tecnico prova a gettare acqua sul fuoco, insistendo sul concetto di realismo.

“Bisogna essere realisti – afferma Pizzonìa . Il Casarano è favorito, stanno andando veramente forte. Per quanto riguarda noi, ci proveremo finché c’è speranza. Bisogna però essere realisti, perché se sarà la Virtus ad arrivare prima, significherebbe che il campionato è stato perso dal Casarano. Ma sino a oggi siamo soddisfatti di quanto fatto; a novembre abbiamo cambiato cinque giocatori. Una scelta azzeccata da parte di dirigenza e presidente. Veniamo da 24 risultati positivi e ci fermeremo solo quando la matematica ce lo imporrà”.

Giovedì si giocherà a campi incrociati, ma Pizzonìa non immagina l’Ostuni in grado di fermare il Casarano: “Non credo, sembrano aver mollato”. Una riflessione del tecnico della Virtus anche sulla corsa per la salvezza:Latiano e Delfini li vedo in affanno, mentre Lizzano e San Cesario si dovrebbero salvare. Sono sicuro che, di fronte al pericolo retrocessione, i risultati negativi cesseranno”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati