UGGIANO – “Di dilettantistico in questo calcio, ormai, non c’è nulla”: il presidente Merico passa la mano

"Per fare calcio ci vogliono una società sana e solida e strutture che, a Uggiano, sono ormai pericolose e fatiscenti. Consegnerò il titolo al sindaco"

uggiano-logo

Colpo di scena nell’Uggiano Calcio. Il presidente Rosario Merico passa la mano e lo fa con una nota pubblicata attraverso il canale social della squadra. Ve la proponiamo integralmente.

“Lascio il calcio perché il calcio dilettantistico è molto cambiato. Ormai si parla di stipendi, alcuni calciatori si affidano ormai ai procuratori, di dilettantismo non c’è più nulla. La parte più dolorosa è lasciare l’Uggiano Calcio, la mia passione! Ma anche qui credo non ci siamo più le condizioni per continuare. Per fare calcio ci vuole una sana e salda società e in quest’ultimo anno siamo un po’ mancati. Poi, ci vogliono le strutture e a Uggiano sono ormai fatiscenti e pericolose. Pertanto, prima che succeda il peggio, è meglio smettere. Ringrazio tutti coloro che sono stati al mio fianco in questi anni e si sono prodigati per mascherare tutti i problemi. Consegnerò il titolo al sindaco nei prossimi giorni e sarà l’Amministrazione a valutare tutte le eventuali soluzioni”.

Rosario Merico

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati