UGENTO – Due mine vaganti in squadra: l’intervista doppia a Francesco Pellegrino e Adriano Esposito

Il centrocampista capitano e il portiere dell'Ugento si raccontano e si sfottono in un'intervista doppia stile "Iene". Buon divertimento!

pellegrino-francesco-esposito-adriano-ugento

Foto: F. Pellegrino e A. Esposito

A uno ha consegnato le chiavi della porta, all’altro quelle del centrocampo: Adriano Esposito e Francesco Pellegrino sono pedine fondamentali all’interno dello scacchiere tattico disegnato da mister Oliva. E stanno facendo le fortune dell’Ugento. Due solisti all’interno di un gruppo vincente. Che domenica scorsa ha potuto festeggiare la conquista del titolo. L’Eccellenza, l’anno prossimo, si tingerà anche di giallo e di rosso. Intanto proviamo a colorare questo momento goliardico con le risposte dei due calciatori. Abbiamo, infatti, rivolto loro, un’intervista in stile Iene. Buon divertimento!

Nome:

E: Adriano

P: Francesco


Età:

E: 29

P: 30


Soprannome:

E: Bestia

P: Pelle


Presentati con tre aggettivi:

E: Simpatico, rompipalle, estroverso

P: Orgoglioso, fedele, ambizioso


Presenta l’altro con tre aggettivi:

E: Rompipalle, pignolo, simpatico

P: Esaurito, ingestibile, bonaccione


Squadra dove giochi:

E: Ugento

P: Ugento


Squadra dove vorresti giocare:

E: Milan

P: Vabbè sogniamo dai, Juventus


Ruolo?

E: Portiere

P: Centrocampista


Situazione sentimentale:

E: Ammanettato

P: Molto fidanzato


Da chi accetteresti un invito a cena?

E: Dipende da chi me la paga

P: Preferisco invitare io


Le tre cose principali che guardi in una donna:

E: Sorriso, occhi e culo

P: Femminilità, eleganza, educazione


Chi è il più bello tra voi due?

E: Io

P: Lui è un bello insopportabile, io sono un brutto che piace


Il più intelligente?

E: Io

P: Non ti rispondo nemmeno


Il più simpatico?

E: Io

P: Posso dirti chi si fa odiare di più se vuoi


Chi cucca di più?

E: Io

P: Io mi sono ritirato da parecchio, lui ha le manette da poco


La cosa che invidi all’altro:

E: I capelli bianchi

P: La Renault Laguna


Tatuaggi?

E:

P: Uno solo, significato immenso


Il tuo idolo da bambino:

E: Peruzzi

P: Totti


Il giocatore più forte con cui hai mai giocato:

E: Marco Ambrosio

P: Per mia fortuna veramente tanti ma devo dirtene due: qualitativamente Dino Marino e Alessandro Alessandrì


Quando è stata l’ultima volta che hai detto una cazzata?

E: Due minuti fa

P: Adriano è una persona normale. Ecco, appena fatto


Che cosa hai pensato la prima volta che hai visto l’altro?

E: Quistu è nu rumpi palli

P: Questo non è normale


Ora sul serio, la prima cosa che hai pensato quando hai visto l’altro…

E: Quistu è proprio nu rumpi palli

P: Purtroppo sono serio


Il compagno più ignorante che hai attualmente in squadra:

E: Me stesso

P: Leggi l’altro nome di quest’intervista


L’allenatore che non hai sopportato:

E: Andrea Salvadore

P: Quelli che riescono a recitare nemmeno fossero a teatro


L’avversario più forte che hai mai incontrato:

E: Ce ne sono tanti

P: Nei nostri campionati, in Puglia, nel mio ruolo veramente tanti. Sarebbe ingiusto fare un nome solo


Descrivi con un solo aggettivo la stagione dell’Ugento:

E: Stupefacente

P: Eccellente


La tua paura più grande:

E: L’ernia del disco

P: Perdere qualcuno della mia famiglia


Hai mai tradito un amico?

E: No

P: Mai


E una partner?

E: No

P: La mia Giulia mai


La parolaccia che usi più spesso:

E: Ma vaffanculo

P: Caz


Facebook, Instagram o Twitter, scegli:

E: Instagram

P: Instagram


Canzone preferita:

E: Me gusta la patatina

P: I’ll be missing you di Puff Daddy


Film preferito:

E: Giustizia privata

P: Tre uomini e una gamba


Piatto preferito:

E: Lasagna al forno

P: Assolutamente la pizza


Sei mai stato raccomandato?

E: No

P: Sì come no


Cosa sai fare davvero bene?

E: Cucinare

P: Martellare i miei compagni


Quando è stata l’ultima volta che ti sei fatto una canna?

E: Non ce n’è bisogno, comunque mai.

P: Mai, ma ho promesso a Ivan Regner che se avessimo vinto il campionato avrei fumato il suo mate, quindi provvederò


Quando è stata l’ultima volta che ti sei ubriacato?

E: Dopo la vittoria del campionato

P: Lievemente domenica dopo la vittoria, ma farò molto meglio alla cena di vittoria campionato


Posizione preferita per fare l’amore:

E: Tutte

P: 4-3-1-2 come l’Ugento


La tua fantasia sessuale più nascosta:

E: Hai due minuti di tempo per saperle tutte?

P: Perché mi devi far prendere a schiaffi da Giulia?


Favorevole ai matrimoni gay?

E: No

P: Perché no


E alle adozioni alle coppie gay?

E: No

P: Quando si tratta di bambini mi limito a dire che la questione si fa molto più delicata


Ti fai le lampade?

E: No

P: Tutti i miei compagni sono convinti di sì, in realtà sono già scuro di mio


Giochi al Fantacalcio?

E: No

P: Ci giocavo alle medie


Continua la frase: “Un mondo senza calcio è come…”

E: Un mondo senza donne

P: Il campo di Ugento senza il vento


Ti faresti mai assistere da un procuratore donna?

E: No

P: Sì, ho appena cambiato procuratore, si chiama Wanda


Durante un torello, dopo dieci passaggi è lecito entrare in scivolata?

E: Dopo il primo passaggio

P: Per Adriano non si arriva nemmeno a due


Il tuo peggior difetto:

E: Dire le cose in faccia

P: A volte eccessivamente perfezionista


Messi o Cristiano Ronaldo?

E: Ronaldo

P: Tutta la vita Cristiano


Allegri o Conte?

E: Conte

P: Per come piace il calcio a me, un mix dei due


Belen Rodriguez o Diletta Leotta?

E: 50 e 50

P: Tutt’e due prima del chirurgo


Di Maio o Salvini?

E: Nessuno dei due

P: Politici? Chi mi riporta vicini i miei cari che per lavorare devono stare a 1000 km da casa. Sveglia!!!!!


Hai trovato la lampada di Aladino, esprimi tre desideri:

E: Un milione di euro, un milione di euro e un milione di euro

P: Mi basta un desiderio solo, riavere mio fratello Fabrizio


Credi in Dio?

E:

P: Sì, anche se alle volte non mi spiego tante cose


Dì all’altro una cosa nel tuo dialetto:

E: France e nu te faci na tisana rilassante ca stai esaurito!

P: Senza de mie sii persu!


La frase che ti dice più spesso mister Oliva:

E: Ma certu ca si proprio cujune!

P: La mia preferita: France giochiamola!


Se a inizio stagione ti avessero detto che avresti vinto il campionato, cosa avresti pensato?

E: Magari!

P: Difficile ma non impossibile


Cosa farai da grande?

E: Allenatore di portieri

P: Quindi mi dici che sono giovane?


Fate un saluto per gli amici di SalentoSport!

E: Un abbraccio agli amici di SalentoSport

P: Un saluto a tutta la redazione. Avete dimostrato coraggio nel fare queste domande a Esposito.

Articoli Correlati