TRICASE – Branà: “Tenesaca migliore in campo. Senza di lui il calcio salentino ha perso molto”

Foto: G. Branà

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno |

È il momento di Wladimir Tenesaca. Il gioiellino del Tricase, classe ’98, che non giocava dal match del girone di andata col Galatina per una presunta irregolarità nel suo tesseramento, è rientrato col San Giorgio e ha subito messo in mostra le sue qualità.

“È stato un grande debutto – sottolinea il tecnico, Giuseppe Branàindubbiamente il migliore in campo. E se poi guardiamo cosa è riuscito a fare in occasione della rete di Gianni Perdone: rubare palla, incuneandosi nella difesa avversaria, portarsi all’esterno sulla linea del calcio d’angolo, ammaliare l’avversario con un cambio di passo e quindi far partire un millimetrato assist per Pedone che depositava in rete, allora c’è da affermare che, al di là del giusto, questo nostro calcio salentino ha perso molto in questi mesi di forzata assenza di Tenesaca”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

Lascia un commento