TRICASE – Branà: “Avetrana si conferma squadra robusta. Se quell’occasione di Ruberto…”

Foto: Giuseppe Branà

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno |

Cade internamente il Tricase per opera dell’Avetrana. L’allenatore rossoblu, Giuseppe Branà, commenta come segue la sconfitta di misura: “Non scordiamo che un minuti prima era stato proprio Rocco Baglivo a compiere un autentico miracolo su un bolide avversario. Il nostro portiere era volato da palo a palo ed aveva rimesso quel pallone in angolo. Abbiamo regalato all’Avetrana il primo tempo, anche se non dobbiamo dimenticare, e questo non per cercare scusanti, che eravamo privi di Causio e Desiderato, squalificati. E poi la squadra di mister Pellegrino è una formazione robusta e senz’altro quella meglio attrezzata tra quelle che ci hanno fatto visita al San Vito”.

Branà ripensa all’occasione del possibile pareggio: “Se il pallonetto di Maurizio Ruberto, al 57′, invece di impattare una zolla di terreno ed essere deviato a fil di palo alla sinistra di Scardino, fosse finito in rete – conclude il tecnico del Tricase – noi avremmo visto legittimato il pari“.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

Lascia un commento