SF LEVERANO – Paladini: “Ci sta pareggiare con l’ultima, se poi sciupiamo certi gol…”

Il presidente della Salento Football, Andrea Paladini, accetta il pareggio col Fly Team perché “stante la batosta subita dal Fragagnano, avremmo potuto consolidare in maniera più sostanziosa il margine vantato rispetto alla vice capolista, portandoci a più sette, ma nel calcio capita di pareggiare contro l’ultima della classe, pur avendo meritato senza dubbio di intascare il bottino pieno. Abbiamo attaccato sin dalle prime battute per sbloccare il risultato, ma il Fly Team Brindisi si è difeso in undici ed è riuscito a partire in contropiede e a beffarci, passando in vantaggio con una rete che era anche viziata da un tocco con un braccio non ravvisato dalla terna arbitrale”.

“Il penalty in nostro favore – prosegue Paladini – ci stava tutto, Claudio De Pascalis ha calciato una punizione dal limite ed uno degli uomini in barriera ha colpito la sfera con la mano. Il nostro bomber Luciano Quarta ha poi segnato la massima punizione. Ci siamo procurati diverse occasioni da rete, ma purtroppo alcune sono state neutralizzate dal portiere avversario ed altre le abbiamo sciupate”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati