Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

SAN VITO vs NOVOLI – Decide Camposeo, secondo ko di fila per la truppa di Schipa

(di Vincenzo NANNAVECCHIA) Il San Vito batte il Novoli con un bel gol di Camposeo e infligge la seconda sconfitta consecutiva all’ormai ex capolista, superata, di un punto, dal Putignano.

Grande l’affluenza di pubblico nel posticipo delle ore 17 che si è giocato al “Citiolo”. Una vittoria che vale doppio, per la compagine brindisina, decimata da infortuni e squalifiche ma rinvigorita dai cosiddetti “rincalzi” che hanno giocato una partita egregia, di cuore e di sacrificio.

La gara si decide nel secondo tempo quando il San Vito, prima riesce a limitare i danni grazie al suo portiere Termite, che para un calcio di rigore (concesso dall’arbitro Vergaro dopo lunghi conciliaboli coi suoi assistenti) all’ex di turno Scarcella, verso il quarto d’ora. Poi, al minuto 36, riesce a gonfiare la rete difesa da Antonica con un colpo di testa di Camposeo, abile ad insaccare sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Il successo fa esplodere di gioia il Comunale di San Vito, che ottiene tre punti fondamentali per rilanciarsi al sesto posto in classifica, a -2 dal Leverano. La squadra allenata da mister Baccari, poi, fallisce al 39′ l’occasione con Morelli per consilidare il punteggio. Gli ospiti, dal canto loro, possono recriminare per qualche decisione discutibile da parte della terna arbitrale e per l’infortunio occorso al loro capitano D’Amblè che ha stravolto i piani tattici studiati da mister Schipa.

Fine gara incandescente tra le opposte tifoserie, gli animi si sono, poi, placati grazie all’intervento delle forze dell’ordine che hanno evitato conseguenze più spiacevoli.

Nel prossimo turno, il San Vito sarà di scena al Tamborino-Frisari di Maglie, mentre il Novoli ospiterà al Toto Cezzi il Puglia Sport Laterza.

***

S. VITO-NOVOLI 1-0
RETE: 36’st Camposeo

S. VITO: Termite, Camposeo, D’Ignazio, Carruezzo, Loparco, De Carlo (20’st Lanzillotti), Mazza, Marinosci, Morelli, Cavallo (30’st Arcadio), Cogliandro. All. Baccari.

NOVOLI: Antonica, Mento, Elia, Scozia (35’st Portone), Indirli, Potì, Dazzi, Marasco, D’Amblè (23’pt Carlà), Scarcella, Vigliotti (11ìst Ruggio). All. Schipa.

ARBITRO: Vergaro di Bari