R. SAN GIORGIO – La Volpe: “Giocare qui sarà dura per tutti”, Galeone: “Ci mancano due punti”

Prosegue l’ottimo momento del Real San Giorgio. I gialloblu di Marinelli, dopo il successo in casa dell’Otranto, fermano anche la Salento Football, con un pizzico di rimpianto, come spiega il patron Carmelo La Volpe: “Abbiamo dato un punto alla capolista. Sono dispiaciuto per i ragazzi che si sono impegnati al massimo, meritavamo i tre punti. L’arbitro ci ha negato un rigore netto e ci ha espulso un giocatore che la prossima domenica non potrà essere della partita. Questo è un episodio che disturba e mi rammarica. Abbiamo incontrato una squadra importante ma posso tranquillamente dire che la capolista, oggi, eravamo noi. Con questo voglio dire che giocare a San Giorgio, per chiunque, non sarà una passeggiata. Complimenti ai miei ragazzi”.

Elogi ed apprezzamenti per la prova della squadra anche da parte del direttore generale Piero Galeone: “I ragazzi hanno disputato una gara al di sopra di ogni aspettativa, non ho visto tutta questa differenza in classifica tra noi e loro. I complimenti dei nostri avversari lo dimostrano. L’arbitro alla fine ha deciso il risultato non concedendo il rigore su Catapano, ci mancano due punti. Complimenti a tutti i ragazzi e al mister che trasmette vivacita’, tenacia e carattere all’intera squadra”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati