Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

R. SAN GIORGIO – Il Real soffre ma poi dilaga, poker nel test contro il Crispiano

Il Real San Giorgio vince la sua seconda amichevole pre-campionato. Dopo aver battuto la formazione juniores del Taranto, la truppa di Giuseppe Gidiuli regola il Crispiano allenato da Antonio D’Onghia (Prima Categoria) con il risultato di 4-2. Risultato utile solo per la statistica ma che ha evidenziato alcuni aspetti positivi in questo momento particolare della preparazione. Assenti giustificati il portiere Maggi e il difensore Pascullo; in difesa, spazio a Nazaro nelle vesti di difensore centrale.

La prima mezz’ora del primo tempo ha visto un Real San Giorgio più imballato che ha faticato contro un Crispiano più vispo e, forse, più scarico. Si spiega in questi termini il momentaneo doppio vantaggio, complice anche una clamorosa disattenzione di Nazaro. Prima della chiusura del primo tempo, Troccoli e Brescia hanno il tempo di pareggiare il conto.

Nel secondo tempo, Gidiuli porta Nazaro sulla linea di centrocampo e la manovra ne risente positivamente, nonostante l’ampio turn-over nelle due squadre. Il tecnico schiera i tanti giovani in prova che mostrano di poter ambire ad un posto in prima squadra: il risultato finale sarà di 4-2 per la formazione di casa, con Bitetti che neutralizza un rigore quasi allo scadere.

Prossima amichevole in via di definizione: molto probabilmente si giocherà sul green artificiale di Castellaneta, contro la formazione di Eccellenza allenata da mister Walter Lippolis.

Show CommentsClose Comments

Leave a comment