PROMOZIONE – Il Maruggio riparte dalla gara di Gallipoli

E’ un rientro al lavoro all’insegna dell’entusiasmo e della fiducia quello che ha caratterizzato la truppa di mister Salvatore Del Vecchio ieri sul sintetico del “Demitri”. La sconfitta di Gallipoli non ha assolutamente cambiato di una virgola i piani della società né smorzato la fiducia del gruppo: anzi ha dato una ulteriore iniezione al morale già alto dell’ambiente. La consapevolezza di aver fornito una prestazione di alto livello, in casa della seconda forza del campionato, ha fatto quasi passare in secondo piano il fatto di essere ritornati a casa con zero punti.

Dopo venti minuti di bellissimo calcio, che hanno regalato il doppio vantaggio, i gialloazzurri hanno dovuto subire il ritorno veemente dei gallipolini che, grazie ad un superiore tasso tecnico e ad una maggiore esperienza, sono riusciti a ribaltare il risultato, complice anche qualche decisione arbitrale piuttosto controversa come nel caso del penalty non concesso a Mignano, travolto dall’uscita decisa di Stanca. Nonostante il grosso dispendio di energie del primo tempo, i ragazzi di mister Del Vecchio hanno offerto un ottimo spettacolo anche nella ripresa, quando gli avversari hanno subìto un evidente calo fisico e di idee nell’impostazione della manovra.

Ma tutto questo non è bastato per evitare una sconfitta che, sul campo dei più blasonati avversari, ci può pure stare e che probabilmente tutti mettevano in conto alla vigilia ma che, per come sono andate le cose nel corso dei novanta minuti, i giallo-azzurri non hanno assolutamente meritato. Dalle cose positive di Gallipoli bisogna ripartire. Ma soprattutto occorre fare tesoro degli errori compiuti in terra salentina. Proprio su questo ieri ha molto insistito in allenamento mister Del Vecchio, alle prese con lezioni di tattica per evitare di incorrere, anche in futuro, negli stessi errori che si sono visti domenica. E’ un Maruggio dal look notevolmente rifatto quello che si è presentato al Bianco” di Gallipoli.

Hanno fatto l’esordio dal primo minuto l’esterno di difesa Visconte, il centrocampista centrale Lanzo, gli esterni d’attacco Di Manzo e De Nitto, il trequartista Mignano e l’attaccante Pisani. Ed in panchina ha sieduto il portiere Di Todaro, chiamato a sostituire il partente De Marco. In settimana dovrebbe arrivare qualche volto nuovo. La necessità è quella di rinforzare l’organico e puntellare alcuni reparti che, con la dipartita di alcune pedine, hanno bisogno forze nuove.

Umberto NARDELLA
Nato nel 1976, sposato, lavora nel team IT di una multinazionale americana. Scrive per SalentoSport da diversi anni ed è uno sportivo, nel senso che gli piace vedere gente che fa sport. Innamorato da sempre del calcio, sin da piccolo è stato affascinato dai campi polverosi di paesini sconosciuti. Ogni domenica è buona per andare a vedere una partita di calcio, rigorosamente dilettante.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • destratis-giulio-avvocato-lug-20 DILETTANTI – Avv. Destratis: “Lnd Puglia: chiarezza, trasparenza e… azzeramento delle tasse d’iscrizione”

    Riceviamo e pubblichiamo una nota a firma dell’avvocato Giulio Destratis che vi pubblichiamo integralmente. Le società dilettantistiche pugliesi sono allo stremo. Hanno già investito fior di quattrini per iniziare la stagione ed adesso si ritrovano ferme, senza una chiara prospettiva, senza qualcuno che dia loro informazioni precise e tempestive, neppure sulla possibilità di allenarsi o…

  • giudice-sportivo PROMOZIONE/A-B – Il Giudice sportivo della 4ª giornata

    Le decisioni del Giudice sportivo delle gare della quarta giornata del campionato di Promozione pugliese giocata domenica scorsa, 25 ottobre, nei gironi A e B. GIRONE B CALCIATORI – Una giornata di squalifica per Mattia Raimondo (Avetrana), Natale De Benedictis (Leverano), Aliberto Cota (Fiamma Jonica Gallipoli) e Morris Cellamare (SB Ginosa). ALLENATORI/STAFF TECNICO – DIRIGENTI – Inibizione sino al 29.11.2020 per Raffaele Foggetti (Avetrana) e Riccardo Vinella…

  • figc-generica-federazione DILETTANTI – La Figc: “Consentiti gli allenamenti individuali”

    Dopo alcuni giorni fatti di dubbi e grandi incertezze, pochi minuti fa la Figc, attraverso un documento firmato dal presidente Gabriele Gravina, ha definitivamente chiarito la questione allenamenti, dando il via libera alle sedute individuali, anche con la presenza di un istruttore/allenatore. “Sono sospese fino al 24 novembre 2020 anche le competizioni organizzate dalla L.N.D. a livello…

  • Eccellenza Promozione generica DILETTANTI – Allenamenti, un chiarimento che non chiarisce granché

    Il Question Time di ieri non ha chiarito granché. Restano in ballo ancora dubbi interpretativi sulla possibilità, per i club calcistici di livello regionale (dall’Eccellenza alla Seconda Categoria), di poter effettuare – o meno – sessioni di allenamenti individuali, atteso che i campionati resteranno fermi almeno sino al 24 novembre prossimo. La Lnd Puglia, come…

  • scarpe-calcio-generica-serie-b DILETTANTI – Arriva il chiarimento ministeriale sugli allenamenti individuali

    Una circolare dell’Interno di ieri, 27 ottobre, chiarisce alcuni aspetti dell’ultimo Dpcm che si prestano ad interpretazioni, tra cui la questione degli allenamenti individuali, che sono sospesi. Restano, al momento, le attività degli sport professionistici e non, individuali o di squadra, riconosciuti di interesse nazionale, purché a porte chiuse. Sono fermi, sino al 24 novembre,…