PROMOZIONE – Bentornato campionato. Il punto dopo i primi 90′

Prima giornata condita da 23 gol (sette in trasferta), cinque vittorie casalinghe, tre pareggi e una sola affermazione esterna. Pronostici rispettati su quasi tutti i campi. L'Ostuni inciampa in casa contro il Martano, mentre l'Otranto impatta in casa contro la Stella Jonica. Cominciano bene Fragagnano, Leporano, San Vito, Casarano, Virtus e Leverano.

Non riesce il bis al Carovigno di mister Monna: dopo aver espugnato Ostuni in coppa, la truppa brindisina ha dovuto lasciare campo al quotatissimo Casarano. Alla presenza di quasi mille tifosi, i rossoazzurri raccolgono i tre punti con un gol per tempo. Vince anche l'altra favorita del girone meridionale, la Virtus Francavilla del presidente Magrì. Partita “sbloccata dopo appena 40": tutti in discesa i restanti 90 minuti. Il San Cesario aspetta i rientri di D'Amblè e Mortari. Il Leverano si aggiudica al rush finale la gara contro il Francavilla. Ritorno al gol in Promozione sfortunato per Marco Andriulo: Cazzella sigla la doppietta decisiva.

L'Ostuni annaspa in casa e recupera nel secondo tempo il gol dello svantaggio del vispo Martano. Brindisini che sapranno rifarsi a campionato in corso. Martano che si conferma una piacevole sorpresa. Gara spumeggiante a Otranto e a San Vito. Pareggio pirotecnico nella città più orientale dell'italico stivale: 3-3 contro una Stella Jonica gagliarda, pronta a ribattere colpo su colpo. A San Vito, i biancoverdi liquidano la pratica Massafra con un secco 3-0. Doppio Crupi, dopo la rete iniziale di De Carlo.

La prima vittoria esterna della stagione porta la firma del Fragagnano: ne fa le spese il volenteroso Latiano. Match-winner della gara il giovane Colamaria. Un palo ad inizio gara e un gol, apparso regolare, annullato a Lenti limitano un passivo più corposo. Il Latiano, con i giusti rinforzi (si parla di Saverio Candita e Rotondo, ndr) potrà dire la sua in chiave salvezza. A Leporano è andato in scena il primo derby stagionale. I gialloblu hanno regolato i Delfini Rossoblu con il minimo scarto. A Lizzano infine, derby delle ripescate, tra i tarantini e lo Scorrano di mister Cannito. Lo 0-0 finale sembra accontentare più i leccesi.

Domenica prossima esordio in campionato per il Maglie (ha riposato nel primo turno, ndr), nel derby giallorosso di Massafra: un derby che in passato si disputava in Serie D. Secondo turno di particolare interesse con Asd Francavilla – Ostuni, Stella Jonica – San Vito, Fragagnano – Leverano e Martano – Otranto (ricca di ex, ndr). Impegni sulla carta agevoli per Casarano (contro i Delfini Rossoblu) e Virtus (a Scorrano). Riposa il Leporano.

Umberto NARDELLA
Nato nel 1976, sposato, lavora nel team IT di una multinazionale americana. Scrive per SalentoSport da diversi anni ed è uno sportivo, nel senso che gli piace vedere gente che fa sport. Innamorato da sempre del calcio, sin da piccolo è stato affascinato dai campi polverosi di paesini sconosciuti. Ogni domenica è buona per andare a vedere una partita di calcio, rigorosamente dilettante.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • ruberto-maurizio PROMOZIONE – Mercato, il riassunto degli affari conclusi nell’ultima settimana

    Proviamo a fare il riassunto della settimana nella babele del calciomercato dilettantistico relativo alla Promozione Pugliese, girone B. Il Carovigno riconferma Tony Lanzilotti, Niccolò Greco e Valery Tidiane attaccanti; Omar Diagnè, difensore; Diego Motti, Pasquale Lanzilotti e Thomas Lanzilotti, centrocampisti; arriva l’under Cosimo De Tommaso. Colpi di livello per il Sava di mister Mimmo Mazza…

  • kickoff-sportcenter-lecce-uslecce.it DILETTANTI – Amichevoli pre-ferragostane: il Gallipoli regola il Brilla Campi, pari ricco di gol tra Nardò e Otranto

    Vigilia di Ferragosto con delle interessanti amichevoli pre-campionato per alcune compagini dilettantistiche salentine. Nella prima uscita stagionale il nuovo Gallipoli di mister Andrea Salvadore batte per 2-0 il Brilla Campi del neo tecnico Antonio Patruno. A sbloccare una prima frazione tutto sommato equilibrata, è servito un guizzo dell’ attaccante spagnolo Fernandez, mentre nel finale di gara il…

  • pellegrino-francesco-ugento DILETTANTI – Pellegrino, dall’Ugento alla Promozione lombarda: “Vi spiego la mia scelta…”

    Due anni da assoluto protagonista, leader indiscusso dentro e fuori dal campo, autentico condottiero dell’Ugento vincitore del campionato di Promozione: tutto questo è stato Francesco Pellegrino, che in estate ha però interrotto il suo rapporto con la società giallorossa, portandosi però indietro un ricordo certamente positivo: “Quelle di Ugento sono state due stagioni certamente meravigliose…

  • tedesco-mino-novoli PROMOZIONE – Aradeo e Manduria scatenate, riconferme di peso in casa Novoli: le ultime di mercato

    Raffica di riconferme e di nuovi arrivi per l’Atletico Aradeo del presidente Biagio Bruno. Il lavoro del ds Daniele Orlando ha portato agli accordi col portiere Alfonso Bruno, ex Copertino; alla riconferma del centrocampista Davide Castrignanò; all’ingaggio di Gabriele Greco, centrocampista ex Scorrano; al tesseramento del difensore under Federico Conte, proveniente dalle giovanili del Nardò….

  • avetrana-logo AVETRANA – Al via la preparazione agli ordini di un nuovo allenatore

    Agli ordini di mister Enzo Franco, ha preso ieri il via la preparazione pre-campionato dell’Alto Salento Avetrana. una delle 16 compagini che fanno parte del girone B di Promozione. Il tecnico di San Marzano, che rileva la panchina di mister Giuseppe Pastorelli, vanta, nel suo curriculum da calciatore, la partecipazione al Campionato nazionale Juniores col Manduria…