NOVOLI – Marasco, Fasiello e Tamborrino: tre pezzi da novanta per la rosa di Politi

Tra riconferme, ritorni e nuovi ingaggi, si registrano quelli di Gianni Marasco, Giordano Fasiello e Francesco Tamborrino, tre elementi di qualità per la rosa a disposizione di mister Politi

marasco-gianni

Foto: G. Marasco

Tra riconferme, ritorni e nuovi ingaggi c’è grande fermento in casa Novoli. Uno dei pilastri della rosa a disposizione di mister Politi per il prossimo anno sarà Gianni Marasco, centrocampista classe 1988, al suo secondo campionato in rossoblù dopo la parentesi con la maglia della Pro Italia Galatina. “Sono contento di indossare ancora questa maglia – dice Marascoè stata una scelta voluta perché abbiamo voglia di riscattare la stagione scorsa troppo amara e pesante per tutti. So bene che servono i fatti per dare credibilità a queste parole, per questo voglio mettermi subito a disposizione e lavorare sodo“.

Oltre a Marasco, si registra il ritorno a Novoli di Giordano Fasiello, difensore classe 1996 cresciuto nelle giovanili del Nardò e che, in passato, ha anche vestito le maglie di Gallipoli e Aradeo. “Sono molto contento di tornare a Novoli – riferisce il calciatore – dove sono stato bene negli anni scorsi. Conosco il mister, ho lavorato con lui e so metodi e mentalità: sono convinto che con l’ambiente giusto e un gruppo unito ci possiamo togliere delle soddisfazioni. E’ indispensabile lavorare bene e restare uniti dall’inizio alla fine, questo credo sia l’unico obiettivo di questo inizio campionato. Torno in rossoblù più maturo, mi fa piacere aver ritrovato alcuni compagni e sono motivato al massimo nel voler raggiungere insieme a loro i traguardi che noi e questa piazza meritiamo”.

Francesco Tamborrino, difensore classe 1996, andrà a rinforzare la linea arretrata della formazione rossoblù. Atleta di grande esperienza (ha vestito anche le maglie di Copertino, Casarano, Grottaglie e Francavilla, giocando anche in Eccellenza molisana), si dichiara “pronto per questa nuova esperienza”. Poi aggiunge: “Mi sono trovato subito bene nel nuovo gruppo anche perchè conoscevo diversi calciatori. Stiamo lavorando bene, ma questo non deve cullarci anzi deve spronarci a fare sempre di più: questo è un campionato difficile, equilibrato e lungo. Speriamo di riconquistare da subito il pubblico, di riportare l’entusiasmo anche se so per certo che quella novolese è una piazza è innamorata di calcio e questo può solo aiutarci”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati