NOVOLI – Gioia immensa, Schipa: “I ragazzi sono stati eroi”, Potì: “È stata la vittoria di tutti…”

Il Novoli celebra l’impresa della doppia promozione in due stagioni. Dalla Prima Categoria alla Promozione, dalla Promozione all‘Eccellenza, i ragazzi di Simone Schipa sono al settimo cielo dopo aver chiuso in bellezza grazie alla vittoria per 2-1 sul campo della rivale di una stagione, il Putignano.

“Siamo pazzi di gioia – afferma mister Schipa -. Spiegare quello che si prova è impossibile, sono contento per i ragazzi, si sono dimostrati degli eroi, per tutto il campionato e in questi ultimi novanta minuti. Hanno combattuto e vinto una partita in un clima infuocato. Eravamo arrivati a un passo e pochi forse ci credevano, ma tra noi e il sogno non poteva mettersi in mezzo nessuno. Un sogno cullato strada facendo che oggi dedichiamo a chi ha voluto bene a questa squadra, anche nei momenti di difficoltà. Ma oggi è solo festa, per il campionato vinto, il secondo di fila, che ci fa entrare nella storia del calcio novolese”.

Anche capitan Luca Potì celebra l’impresa: “Non ci sono parole per descrivere la nostra gioia e il nostro campionato. Una cavalcata che credo abbia sorpreso in molti, eravamo tra i meno accreditati ma siamo cresciuti insieme, e questo rende tutto più. Ci tengo a condividere questa mia gioia con la mia famiglia e la mia ragazza, ma il pensiero di tutta la squadra va a chi ha lavorato per noi e con noi in questo periodo, dal presidente Nino Sebaste ai magazzinieri, è la vittoria di tutti, iniziando da chi ha sempre creduto in noi. Abbiamo dei supporter straordinari: il Novoli, nel corso del campionato, non ha mai giocato in trasferta. E la cornice di pubblico a Putignano dice tutto”.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • lima UGGIANO – Sorpresa in panchina: il nuovo allenatore è l’ex Lecce e Roma Lima

    Francisco Govinho Lima è il nuovo allenatore dell’Uggiano. L’ex centrocampista di Lecce, Roma e Bologna – che ha chiuso la carriera a 37 anni dopo le esperienze con Otranto e Aradeo (e quella precedente col Racale del 2009/10), è pronto ad una nuova sfida. La presentazione ufficiale domani sabato 23 giugno, alle ore 18, presso…

  • merito BRINDISI – Carbonella e Dionisio al lavoro: tra conferme e idee, i nomi del mercato biancazzurro

    Il Brindisi non è intenzionato a recitare un ruolo di comparsa nel prossimo torneo di Eccellenza e la nuova dirigenza, con Enzo Carbonella in qualità di direttore generale e Nicola Dionisio nelle vesti di direttore sportivo, sta iniziando a muovere i fili per allestire la squadra che Danilo Rufini guiderà al fischio d’apertura della stagione…

  • ugento-tifosi UGENTO – Futuro incerto, De Nuzzo: “Niente salti nel vuoto, la città ci supporti o…”

    Quale futuro per l’Ugento dopo la salvezza nel campionato di Promozione 2017/18? Se lo chiedono i tifosi giallorossi, specie dopo qualche campanello d’allarme che suona in dirigenza. “Inutile negare che siamo in alto mare – afferma a La Gazzetta del Mezzogiorno il presidente Massimo De Nuzzo – ma la volontà è quella di continuare nella nostra…

  • Pallone in rete DILETTANTI – Benemerenze, premiati il Lorenzo Mariano Scorrano e due dirigenti di Brindisi e Melissano

    Sono state rese note con il Comunicato ufficiale odierno del Comitato pugliese Lnd le Benemerenze per dirigenti federali, società e società sportive per l’anno in corso. Queste le nomine ratificate dal presidente Lnd Cosimo Sibilia su segnalazione effettuata dal Comitato regionale e dall’apposita Commissione nazionale: Dirigenti federali con oltre vent’anni di attività: Massimiliano Di Federico…

  • stadio-brindisi BRINDISI – Cambiamenti in società: ora c’è un azionista di maggioranza

    Il Brindisi comunica che, ieri 15 giugno presso lo studio del commercialista del dott. Giuseppe Quatela, si sono riuniti i soci. Francesco Bassi detentore del 35%, Antonio Giannelli detentore del 35%, Umberto Vangone amministratore unico della Società V&V S.r.l.s. e detentore del 25%, e Consiglia Lacorte in qualità di presidente dell’Associazione Perbrindisi detentrice del 5%. Nel corso della riunione si…