MESAGNE – Doppio Iunco e Di Santantonio, i gialloblù superano un indomito Alberobello

(di Matteo TAMBURRINO) – Non si ferma il Mesagne che, davanti al proprio pubblico, conquista altri 3 punti e si avvicina alla SF Leverano (distante solo 4 lunghezze) ed al Fragagnano (prima a +6 dai gialloblu). I padroni di casa partono subito forti, e vanno vicino al gol dopo solo 1 minuto con Alessio Iunco che, da posizione defilata e spalle alla porta, tenta la conclusione colpendo il palo. Al 3′ Ancora Mesagne pericoloso con Di Santantonio. Bravo in questa circostanza l’estremo difensore ospite Orlandino che blocca la sfera. Al 5′ minuto Gennari entra in area, il suo tiro colpisce il palo e la palla termina sui piedi di Iunco che a porta vuota non può che realizzare il gol dell’1-0, portandosi così in doppia cifra in classifica marcatori. Al 20′ si fa vedere in avanti l’Alberobello, che tenta la conclusione con Stanisci trovando però la deviazione di Dell’Anna in corner. Ancora gli ospiti pericolosi con Terrafino che al 34′ colpisce la traversa. Il primo tempo si conclude sul risultato di 1-0 per il Mesagne.

Nella ripresa i gialloblu di mister Ribezzi raddoppiano con una punizione di Di Santantonio dal limite dell’area. Gli ospiti accorciano le distanze dopo soli 5 minuti. Gol di Agostino con un tiro da fuori. Il Mesagne non ci sta, e al 67′ trova il gol del 3-1 con Iunco sempre su calcio di punizione. Per il bomber brindisino è l’undicesimo centro in questa stagione in campionato. Passano solo 3 minuti e l’Alberobello accorcia nuovamente le distanze. Su un’azione confusa in area Santoro devia il pallone di testa e realizza il gol del 3-2. Il Mesagne si defende bene e ottiene 3 punti importantissimi che gli permettono di mantenere salda la terza posizione e di continuare a sognare. Domenica prossima alla formazione brindisina spetta la difficile trasferta in terra leccese contro il Leverano Calcio.

***

MESAGNE – REAL ALBEROBELLO 3-2
Reti:
Iunco (M) al 5′, Di Santantonio (M) al 54′, Agostino (A) al 59′, Iunco (M) al 67′, Santoro (A) al 70′

MESAGNE: Dell’Anna, Sbano, Morleo, Caravaglio, Angelè, Serio, Lorenzo, Allegrini, Iunco, Di Santantonio (Marini), Gennari. A disposizione di Mr. Ribezzi: Pendinelli, Leobilla, Magrì, Margheriti, Rini, De Carlo.

R. ALBEROBELLO: Orlandino, Cosenza, Terrafino, Pagnelli, Svezia, Santoro, Daddato (Totaro), Agostino (Di Mola), Stanisci (Marco), Diddio Gianluca, Musli. A disposizione di mr. Sgobba: Nitti, Recchia, Diddio Giannandrea.

ARBITRO: Conte di Lecce

AMMONITI: Svezia (A), Diddio (A), Caravaglio (M), Cosenza (A), Di Santantonio (M). ESPULSI: Marco (A)

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati