MANDURIA – Passariello: “Ingenuità dei più grandi e distrazioni difensive, così non va”

passariello

Foto: P. Passariello (@BySam.it)

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno |

La sconfitta rimediata a Fasano non va giù al tecnico Peppe Passariello“Abbiamo pagato a caro prezzo – afferma l’allenatore del Mandurial’immaturità di qualche calciatore più grande. Abbiamo regalato la vittoria al Fasano. Le due reti incassate in avvio sono frutto di altrettante distrazioni difensive. Poi siamo rimasti in dieci per l’espulsione di Sanna e, a quel punto, ho dovuto adattare il centravanti Scarciglia come difensore centrale, non avendo altre alternative”.

“Nonostante tutti questi handicap – nota Passariello – la squadra ha reagito. Con Malagnino abbiamo dimezzato lo svantaggio prima dell’intervallo. Nella ripresa, quanto stavamo tentando il tutto per tutto, l’arbitro ha concesso un rigore alla squadra di casa, abboccando alla simulazione di un calciatore del Fasano. Sull1-3, con un uomo in meno, ci siamo arresi”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati