MANDURIA – Nicola Zella: “Regalato un tempo al Real San Giorgio”. E sulla partita…

zella

Foto: L'allenatore del Manduria, Nicola Zella

Il Manduria non è soddisfatto del punto raccolto in casa, nel derby di Promozione contro il Real San Giorgio. Il tecnico Nicola Zella commenta la partita, partendo dallo scialbo primo tempo: “Abbiamo regalato un tempo al Real San Giorgio ma” – sottolinea – “ci siamo rifatti nella ripresa, passando in vantaggio e colpendo due legni nonostante l’inferiorità numerica per l’espulsione di Riezzo. Se uno dei due palloni fosse finito in rete staremmo parlando di un’altra partita“.

Proprio sull’episodio del rosso diretto, l’allenatore del Manduria ha qualche recriminazione: “Il fallo di Nanni (Riezzo, ndr) è stato un fallo di frustrazione perchè c’era un fallo immediatamente precedente, non sanzionato dall’arbitro. Dovremmo tenere i nervi saldi in certi frangenti. Gol-fantasma del Real San Giorgio? Dalla mia posizione non ho potuto vedere perchè ero coperto. Quel gol nel primo tempo” – continua Zella – “ci avrebbe potuto dare la scossa. A volte è una lezione che può portare benefici. Purtroppo ci capita troppo spesso di regalare un tempo. I due punti persi contro il Real San Giorgio fanno il paio con quello perso a Maglie. Il Manduria avrebbe una classifica totalmente diversa“.

Umberto NARDELLA
Nato nel 1976, sposato, lavora nel team IT di una multinazionale americana. Scrive per SalentoSport da diversi anni ed è uno sportivo, nel senso che gli piace vedere gente che fa sport. Innamorato da sempre del calcio, sin da piccolo è stato affascinato dai campi polverosi di paesini sconosciuti. Ogni domenica è buona per andare a vedere una partita di calcio, rigorosamente dilettante.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

Lascia un commento