MAGLIE – Portaluri: “Dopo il rigore ci siamo scrollati le scorie della sconfitta di Tricase”. E sul Galatone…

portaluri

Foto: Mino Portaluri

Il Maglie ha impiegato un tempo per sbloccare la gara ed avere ragione del Real Gioia; una gara complicata e non spettacolare, come conferma l’analisi del tecnico giallorosso Mino Portaluri. “Per quarantacinque minuti abbiamo latitato – spiega – ma il Gravina non ha fatto molto più di noi. Di trame di gioco degne di nota se ne sono viste poche e di opportunità autentiche ancora meno”. Copione simile nella ripresa: “In avvio abbiamo sofferto, quando abbiamo sbloccato il risultato su rigore, con Stefano Biasco, allora finalmente ci siamo scrollati di dosso le scorie della sconfitta subita una settimana prima a Tricase e la musica è mutata del tutto. Alla lunga è arrivato anche il raddoppio di Renis e così tutto è finito nel migliore dei modi”.

Una vittoria tanto più importante per la Toma viste le numerose assenze: “Eravamo letteralmente in emergenza, in panchina avevo a disposizione solo dei calciatori under, tra i quali due classe 1997 ed addirittura un classe 1998. Chi è stato gettato nella mischia, comunque, ha fatto in pieno la propria parte ed i tre punti intascati, che ci hanno permesso di restare a meno uno dal Novoli leader, sono stati pesanti”.

Domenica sulla strada del Maglie, il Galatone, ultima forza del torneo: “Bisogna diffidare degli incontri sulla carta facili – conclude Portaluri – dovremo vedercela con un complesso assetato di punti che darà battaglia e, come se non bastasse questa circostanza, dovrò anche fare a meno dei due difensori centrali titolari, che sono stati ammoniti e saranno squalificati”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati