Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

MAGLIE – Lippolis è già out: “Problema stadio allontana sponsor”, Leucci: “La piazza mi aiuti”

Massimiliano Lippolis e Mauro De Vitis non fanno più parte della cordata che guida il Maglie. È lo stesso legale leccese a spiegare la situazione: “Ci siamo resi conto, purtroppo, che il fatto di non potere avere a disposizione per mesi lo stadio Tamborino-Frisari rendeva estremamente complicato reperire degli sponsor disposti a darci una mano. Ci è quindi sembrato giusto farci da parte prima di assumere impegni che magari non saremmo stati in grado di onorare, anche alla luce del fatto che, essendo stati costretti a rivolgerci anche a calciatori provenienti da fuori, sarebbe stato necessario un budget rilevante”.

Il presidente Dino Leucci, quindi, resta da solo al comando della Toma: “La situazione attualmente è proprio questa – spiega lo stesso Leucci – non ho più compagni di cordata. Proverò quindi ad andare avanti da solo, ma è fondamentale che la piazza mi dia una mano, altrimenti sarebbe complicato reggere le sorti del sodalizio. Spero in un sostegno dell’imprenditoria locale e dei tifosi che hanno sempre seguito con passione le sorti della Toma. Un grazie va ad Antonio Lisi, per quanto ha fatto sino ad ora e per avere sottolineato ai calciatori che a volte è bello giocare anche solo per la maglia; ad Errico, che ha tenuto unito il gruppo degli atleti; a tutti i collaboratori che continuano a starmi vicino e che lo faranno sino alla fine. Sul fronte dell’organico, dovrebbe arrivare nelle prossime ore l’esterno d’attacco Alessio Corrias, classe 1996, che nel 2015/16 è stato in forza all’Otranto, in Eccellenza”.