MAGLIE – Le dimissioni di Lillo non arrivano, Adamuccio: “Impossibile attendere oltre perché…”

maglie

Sono ore decisive per il futuro del calcio a Maglie: si attendono le dimissioni di Lillo per poter procedere poi all’investitura della nuova società. Ma il tempo stringe. “Entro la giornata odierna è necessario avere la documentazione che ci serve per assumere le redini della società – spiega Lorenzo Adamuccio, colui che si sta occupando del passaggio di consegne del Maglie insieme a Romeo Sicuro e Rosario Nisi. Attendevamo le dimissioni di Lillo nella serata di lunedì, ma non le abbiamo ricevute. Per l’intera giornata di ieri il sindaco Fitto ha cercato di contattarlo direttamente ed indirettamente, ma non ha ottenuto una risposta. A questo punto noi non possiamo attendere oltre perché altrimenti rischia di saltare la programmazione che abbiamo effettuato”.

“Dopo aver iscritto la squadra al torneo di Promozione insieme al sindaco Fitto – prosegue Adamuccio – abbiamo anche contattato alcuni calciatori che si sono detti pronti ad indossare la casacca giallorossa. Questi atleti, però, hanno altre richieste e non possono attendere a lungo le nostre mosse. Pertanto, Lillo effettui i passi necessari oppure si assuma dinanzi alla città ed ai tifosi le responsabilità del suo comportamento”.

“Se si tratta di una strategia – fa eco il primo cittadino di Maglie – non comprendo da cosa possa essere dettata. Spero che si faccia vivo: l’Amministrazione sta facendo tutto quello che è nella sue possibilità per risolvere la crisi societaria della Toma e mi aspetto che ci sia senso di responsabilità da parte di tutti“.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati