MAGLIE – Adamuccio vede nero: “Colletta sforzo improbo e poi c’è il problema stadio”

maglie tifosi

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno |

La Toma Maglie vive momenti nerissimi. I tifosi giallorossi organizzano una colletta con l’intento di iscrivere la squadra al prossimo campionato di Promozione e salvare il titolo, ma ciò non basta al direttore sportivo Lorenzo Adamuccio per intravedere un barlume di speranza: “Dubito che sia possibile mettere insieme la somma necessaria per disputare il campionato tramite una specie di colletta. Ma quand’anche ciò accadesse, resterebbe un problema insormontabile, ovvero quello delle condizioni in cui versa lo stadio Tamborino-Frisari. Il sindaco ha reso noto da tempo che esiste un progetto esecutivo da 415.000 euro per la sistemazione del campo, ma ad oggi i lavori non sono iniziati e dubito che possano partire prima della metà di settembre. Poi occorreranno almeno tre mesi perché siano completati e pertanto, facendo presto, la Toma resterebbe senza stadio sino a dicembre. Tutto ciò significherebbe dovere reperirne un altro in un comune limitrofo, sopportando ulteriori costi di gestione, il che complicherebbe il già improbo sforzo che pare stia compiendo il gruppo di supporter che intende salvare il club”.

Adamuccio non vede una soluzione: “La cordata che faceva capo al presidente Daniele Gatto non tornerà sui propri passi. Siamo stanchi e sfiduciati. Non riesco ad immaginare qualcuno che possa prendere in mano la situazione”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati