GALATINA – Patruno: “Può succedere di tutto. Maglie e Galatone, nel prossimo turno, non faranno regali”

Foto: A. Patruno (@SalentoSport.net - E. Palamà)

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno |

Il suo gol si è rivelato fondamentale per sbloccare una gara, quella casalinga del Galatina col Maglie, che pareva essere delicata. Antonio Patruno, centrocampista biancostellato, crede nella possibilità della Pro Italia di scavalcare la capolista Avetrana: “Per continuare a coltivare il nostro sogno era indispensabile conquistare il bottino pieno. Sapevamo di dovere duellare contro una formazione di buon livello, che ha reso al di sotto delle aspettative a causa dei tanti infortuni che l’hanno menomata nel corso del torneo e che non avremmo avuto quindi vita agevole. Così è stato, anche se abbiamo creato diverse occasioni interessanti, prima di passare in vantaggio sul finire della contesa”.

Proprio il Maglie, nel prossimo turno, riceverà l’Avetrana: “Nessuno fa regali – afferma Patruno – pertanto siamo certi che la Toma farà sino in fondo la propria parte contro la squadra leader del torneo così come il Galatone contro di noi. Dobbiamo concentrarci sul nostro impegno, in quanto dovremo duellare con una buona compagine. Se riusciremo ad aggiudicarci l’intera posta in palio contro l’undici diretto da Cimarelli e la prima della classe rallenterà, allora negli ultimi 90′ avremo il destino del campionato nelle nostre mani. In caso contrario – conclude – questo privilegio spetterà alla capolista attuale”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati