FASANO – A Lizzano per allungare la striscia positiva. Out Anglani e Loparco

Mister Laterza non potrà contare sugli infortunati Anglani e Loparco. Ad arbitrare l’incontro sarà Davide Bono di Bari

anglani-antonio-fasano

Foto: A. Anglani

Fonte: Ufficio stampa Us Città di Fasano |

Il Fasano, ormai promosso in Eccellenza da due settimane, sarà di scena nel pomeriggio (con inizio alle ore 16) sul campo del Lizzano. I biancazzurri di Giuseppe Laterza, smaltita la sbornia delle ultime settimane per i successi in campionato e Coppa Italia, sono ancora carichi di motivazioni per questo finale di stagione: l’obiettivo principale è quello di concludere il campionato allungando di altre tre partite la striscia positiva che va ormai avanti da diciassette turni.

Di fronte, però, ci sarà domani un Lizzano che si gioca l’ultima chance per centrare la zona playoff: i tarantini sono staccati di un solo punto dal quinto posto occupato da Salento Football Leverano e Uggiano, ma hanno sei punti di ritardo dall’Ostuni, quarta in campionato. L’Aradeo secondo, con i suoi dieci punti di vantaggio sulle quinte, ha escluso (per la regola dei sette punti di distacco) questa piazza dalla disputa dei playoff e, pertanto, per giocarli il Lizzano deve obbligatoriamente raggiungere la quarta piazza. Se non dovesse vincere (sperando in un passo falso dell’Ostuni), dovrà dire addio agli spareggi promozione.

Mister Giuseppe Laterza, per la trasferta a Lizzano, non potrà contare sugli infortunati Antonio Anglani e Giuseppe Loparco: ad arbitrare l’incontro sarà Davide Bono di Bari, coadiuvato dai leccesi Gianmarco Spagnolo e Davide Gatto.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati