FASANO – A Lizzano per allungare la striscia positiva. Out Anglani e Loparco

Mister Laterza non potrà contare sugli infortunati Anglani e Loparco. Ad arbitrare l’incontro sarà Davide Bono di Bari

anglani-antonio-fasano

Foto: A. Anglani

Fonte: Ufficio stampa Us Città di Fasano |

Il Fasano, ormai promosso in Eccellenza da due settimane, sarà di scena nel pomeriggio (con inizio alle ore 16) sul campo del Lizzano. I biancazzurri di Giuseppe Laterza, smaltita la sbornia delle ultime settimane per i successi in campionato e Coppa Italia, sono ancora carichi di motivazioni per questo finale di stagione: l’obiettivo principale è quello di concludere il campionato allungando di altre tre partite la striscia positiva che va ormai avanti da diciassette turni.

Di fronte, però, ci sarà domani un Lizzano che si gioca l’ultima chance per centrare la zona playoff: i tarantini sono staccati di un solo punto dal quinto posto occupato da Salento Football Leverano e Uggiano, ma hanno sei punti di ritardo dall’Ostuni, quarta in campionato. L’Aradeo secondo, con i suoi dieci punti di vantaggio sulle quinte, ha escluso (per la regola dei sette punti di distacco) questa piazza dalla disputa dei playoff e, pertanto, per giocarli il Lizzano deve obbligatoriamente raggiungere la quarta piazza. Se non dovesse vincere (sperando in un passo falso dell’Ostuni), dovrà dire addio agli spareggi promozione.

Mister Giuseppe Laterza, per la trasferta a Lizzano, non potrà contare sugli infortunati Antonio Anglani e Giuseppe Loparco: ad arbitrare l’incontro sarà Davide Bono di Bari, coadiuvato dai leccesi Gianmarco Spagnolo e Davide Gatto.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • manzo-di-campi UGGIANO – Si è dimesso il presidente Lorenzo Manzo

    È durata cinque mesi esatti l’esperienza di Lorenzo Manzo nella carica di presidente dell’Uggiano Calcio. È di ieri sera, infatti, la brevissima nota diffusa dalla società salentina attraverso i propri social, che annuncia le dimissioni dell’imprenditore, con effetto immediato, in carica dal 22 giugno scorso. Contestualmente, si annuncia che lunedì prossimo, 25 novembre, presso l’Autoscuola…

  • coppa-italia-promozione-naglieri-francesco PROMOZIONE – Coppa Italia, le sei qualificate ai quarti in attesa dei posticipi di giovedì 28

    Sono state ufficializzate sei delle otto squadre che si giocheranno i quarti di finale di Coppa Italia Promozione nel mese di gennaio. Per conoscere le altre due bisognerà attendere giovedì  prossimo quando si completerà il quadro con le due gare mancanti Sava-Grottaglie e Racale-Taurisano. Questi i risultati odierni: Real Siti-Manfredonia 3-1 (and. 1-2) 53′ Lombardi (RS),…

  • cosma gianluca MANDURIA – Cosma, entusiasmo e umiltà: “Campionato maiuscolo ma prima la salvezza. E se a febbraio…”

    Il Manduria di Gianluca Cosma si candida ad essere la vera e propria sorpresa del campionato di Promozione, girone B. La squadra messapica viene da dieci risultati utili consecutivi, ventiquattro punti, secondo posto in classifica, secondo miglior attacco del torneo e terza miglior difesa: “I numeri – esordisce il mister salentino – parlano chiaro, stiamo…

  • arbitri-rizzi-dattoli-spina ss coribello PROMOZIONE – Coppa Italia, al via la prima tranche del ritorno degli ottavi: programma e designazioni

    Si giocano oggi tre quarti delle gare di ritorno degli ottavi di finale di Coppa Italia Promozione. Racale-Taurisano (andata 1-0) e Sava-Grottaglie (andata 0-0) sono posticipate a giovedì prossimo. In programma, quindi, sei delle otto sfide. Partono coi favori del pronostico, in particolare, la United Sly (ormai ai quarti dopo la vittoria per 5-1 dell’andata…

  • giudice-sportivo-ammonizione-espulsione ss coribello PROMOZIONE – Maxi stop per De Lorenzis (Brilla Campi): il Giudice sportivo dell’11ª

    Dopo le partite dell’undicesima giornata in Promozione girone B, sono state prese le seguenti sanzioni disciplinari dal Giudice sportivo. CALCIATORI – Quattro turni per Marco De Lorenzis (Brilla Campi): “Strattonava l’arbitro afferrandolo per un braccio senza conseguenze e proferiva al suo indirizzo espressioni irriguardose”; una giornata a Lorenzo Pisino (Uggiano), Vincenzo Carlà e Manuel Petracca…