FASANO – Capitan Ancona avverte il Fragagnano: “Vogliamo prolungare la striscia positiva”

Archiviata la sconfitta immeritata sul campo del Gravina per il ritorno dei quarti di finale di Coppa Italia, l’Us Città di Fasano si rituffa in campionato per la 14ª giornata di andata di Promozione girone B. Gli uomini allenati da Giuseppe Laterza sono attesi da un impegno decisamente complesso sul campo della capolista Fragagnano, squadra partita con l’obiettivo della salvezza, ma che con il passare delle settimane sta ottenendo risultati sorprendenti, come quello di domenica scorsa (vittoria sul campo dell’Avetrana). Anche i tarantini dell’ex Massimiliano Maggi sono reduci dall’eliminazione in Coppa Italia, ad opera del Mesagne. Una squadra davvero ostica, guidata da un under formidabile come Kunde Baba e da giocatori esperti come ad esempio Cellamare. Saranno tutti disponibili nel Fragagnano: si giocherà su un campo in terra battuta.

“Veniamo da tre vittorie consecutive in campionato – afferma il capitano Massimo Ancona, che rientra dopo la squalifica in Coppa Italia – e questo ci dà forza. Sicuramente proveremo a prolungare questa striscia positiva per recuperare i punti persi ad inizio stagione. Domani ci aspetta una battaglia, andremo ad affrontare la capolista nella sua tana. Sarà sicuramente una partita molto difficile per noi: il Fragnano gioca bene, ha delle ottime potenzialità, la classifica parla chiaro, ma noi in testa abbiamo un solo obiettivo, ovvero quello di avvicinarci sempre più alle prime posizioni. Questa è una grandissima opportunità da sfruttare. Purtroppo, ci mancheranno alcuni giocatori importanti, ma sono sicuro che chi scenderà in campo farà di tutto per non far rimpiangere le assenze”.

In effetti, mister Giuseppe Laterza non potrà avere ancora a disposizione i centrocampisti Paolo Speciale e Vanny Galiano, mentre partirà dalla panchina Giuseppe Amodio. Rientrano i difensori Massimo Ancona per l’appunto e Graziano Pistoia, assenti a Gravina. Arbitro dell’incontro sarà Massimo Carrer, collaboratori Giuseppe Pavone e Pasquale Vitobella. Una terna tutta barlettana.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati