[ESCLUSIVA SS] CASARANO – Regner sdrammatizza: “Siamo ancora primi, anche se…”

Regner e Tedesco

Foto: I. Regner, a sinistra

Con il pareggio di Maglie il Casarano si è visto ridurre il vantaggio sulla Virtus Francavilla, seconda classifica, a quattro punti.

Malgrado il mezzo passo falso, però, il morale degli uomini di Longo rimane alto, come confermato, in esclusiva ai nostri microfoni, da Ivan Regner. L’attaccante argentino, che proprio contro i giallorossi ha fornito l’assist a De Razza con un grande colpo di esterno sinistro, traccia così il punto della situazione in casa rossazzurra.

Domenica scorsa siete stati fermati dal Maglie. Ti aspettavi un risultato del genere?
“Fermati? È una parola esagerata. La partita è finita in pareggio, siamo ancora imbattuti e ancora primi in classifica. Può succedere di pareggiare, anche se il Casarano scende sempre in campo per vincere. Però nel calcio ci sta. Vincere è facile, la cosa difficile è continuare a farlo ogni domenica”.

Cosa vi è mancato per la vittoria? Più merito del Maglie o colpa vostra?
“Ci è mancato semplicemente un gol in più degli avversari. I giallorossi sono una buona squadra e domenica lo stadio era molto caldo. Certo, come al solito, noi abbiamo creato tantissimo, ma non siamo stati bravi a concretizzare”.

Alla luce dei risultati di domenica, il vostro vantaggio sulla Virtus è di quattro lunghezze. Che stato d’animo si percepisce nello spogliatoio?
“Siamo, come al solito, sereni. Abbiamo conquistato la coppa e siamo primi in campionato: perché dovremmo cambiare atteggiamento? Ovviamente dobbiamo migliorare, stando più attenti e cercando di essere più concreti. A inizio campionato si può anche perdere qualche punto, ma a otto giornate dalla fine no”.

Questo è la tua prima stagione in Salento, che voto dai alla tua esperienza in rossazzuro sinora?
Pur essendo la mia prima stagione qui al sud, mi sto trovando davvero molto bene a Casarano e mi piacerebbe rimanere. Non saprei dare un voto alla mia stagione, dovremmo chiedere a qualcun altro a fine campionato – ride, ndr -“.

Articoli Correlati