[ESCLUSIVA SS] CASARANO – Longo festeggia il double personale: “Vittoria meritata. La stima dei tifosi è un grande stimolo”

Con la consueta calma, nonostante il primo trofeo conquistato dal suo Casarano nella finale di Coppa Italia di Promozione, Alessandro Longo analizza così, in esclusiva per SalentoSport, la prestazione dei suoi uomini: "Siamo contenti. Penso che il risultato sia giusto, soprattutto in virtù di un primo tempo giocato molto bene in cui abbiamo creato tre nitide palle gol neutralizzate dagli ottimi interventi del portiere avversario. Nel secondo tempo anche il Castellaneta ha avuto un paio di occasioni, è una cosa normale nel gioco del calcio, ma ci siamo difesi bene".

Dopo quella con il Nardò, arriva la doppietta personale per il mister rossazzurro, a cui i tifosi rossazzurri hanno dedicato cori e applausi: "Le soddisfazioni personali non guastano mai e fanno sempre piacere. La stima che il pubblico casaranese mi ha riservato oggi è motivo d'orgoglio, è un grande stimolo in più. So quello che vogliono i tifosi e spero che insieme a tutti riusciremo ad ottenerlo".

"Adesso inizia una fase delicatissima del campionato – chiude il mister casaranese -, in cui non bisogna commettere nemmeno mezzo passo falso. Gli avversari sono agguerriti, pronti ad approfittare di qualche nostro errore. Già da domani prepareremo al meglio l'importante sfida con il Latiano, una gara importantissima come tutte le altre che seguiranno".

Articoli Correlati