PROMOZIONE – In copertina Scarcella e Di Silvestro: la classifica marcatori del girone B

L'attaccante del Brindisi, autore di una doppietta decisiva contro il Lizzano, ed il centrocampista della Deghi Lecce raggiungono il traguardo della doppia cifra

tedesco-scarcella-giorgia-cannella

Foto: Scarcella con l'amico Tedesco - ©G. Cannella

Bottino magro di reti nella venticinquesima giornata del campionato di Promozione: ne sono state messe a segno solo tredici. Salgono in doppia cifra Di Silvestro della Deghi Lecce, che decide lo scontro diretto di Copertino e Scarcella, che trascina alla vittoria, con la sua doppietta, il Brindisi sul Lizzano. Nona rete per Di Santantonio, autore di uno dei due gol con cui con cui il Mesagne passa a Sava. Sale a otto Gennari dell’Ostuni, match winner contro il Racale. Doppietta anche per Quarta, nel 4-1 della Salento Football sul Massafra.

QUATTORDICI RETI: Petruzzella (Ostuni);

TREDICI RETI: Ruberto (Atl. Racale);

DODICI RETI: Cortese (Ugento), Tedesco (Brindisi), Brindisi (Uggiano);

UNDICI RETI: Mummolo (Mesagne);

DIECI RETI: Di Silvestro (Deghi Lecce), Scarcella (Brindisi);

NOVE RETI: Biasco (Maglie), Camara (Massafra), Peluso (Talsano), Di Santantonio (Mesagne);

OTTO RETI: Causio (Tricase/Brindisi), Giorgetti (Atl. Racale), Gennari (Ostuni);

SETTE RETI: Rizzello (Copertino), Danese (Ostuni), Poleti (Deghi Lecce), Rollo (Deghi Lecce), De Benedictis (SF Leverano), Colluto (Ostuni), Quarta (SF Leverano);

SEI RETI: Fiorentino (Maglie), Lanzillotti Tony (Carovigno), Botrugno (Atl. Racale/Ugento), Ponzo (Ugento), Pellè (Deghi Lecce/Copertino), Beltrame (Lizzano), Setreanu (Uggiano), Rossi (Talsano);

CINQUE RETI: Bardoscia (Talsano), Procida (Brindisi), De Comite (Lizzano), Garrapa (Uggiano), Iaia (Brindisi), D’Amore (Atl. Racale), De Michele (Maglie), Luperto (Ugento), Zaccaria (Lizzano), Iunco (Brindisi);

QUATTRO RETI: Ciurlia (Atl. Racale), Armango (Tricase), Solidoro (Ugento), Novellino (Massafra), Diagnè (Carovigno), Chiffi (Ugento), Colucci (Lizzano), Lisi (Talsano), Mastria (Copertino), Misuraca (Ostuni), Puscio (SF Leverano), Rolli (Mesagne), Galeandro (Lizzano), Castrì (Atl. Racale);

TRE RETI: Bonaventura (Tricase), Colagiorgio (Uggiano), Tricarico (Carovigno), Verardo (Atl. Racale), Striano (Tricase), Rizoli (Maglie), Cellamare (Lizzano), Galante (Talsano), Thavey (Maglie), Rotunno (Maglie), Patimo (Carovigno), Lillo (SF Leverano), Turi (Massafra), Alessandrì (Uggiano), D’Amico (Tricase), Montefrancesco (Copertino), Tarsilla (Ugento), Migali (Atl. Racale), Perrone (SF Leverano);

 DUE RETI: Rizzello (Atl. Racale), Rini (Mesagne), Rizzo (Tricase), De Giorgi (Copertino), Yusuf (Maglie), Narracci (Ostuni), Galeano (Sava), Alemanno (Copertino), Manisi (Uggiano), D’Ettorre (Lizzano), Pignatale (Talsano), Parisi (Ostuni), Riformato (Massafra), De Icco (Atl. Racale), Gomez (Talsano),Elia (Tricase),Rizzello (Ugento), Libertini (Deghi Lecce),Albano (Deghi Lecce), Sacco (Copertino), Jawara (Sava), Cordisco (Brindisi), Coccioli (Mesagne), Visconti (Lizzano), De Vito (Deghi Lecce), Petrachi (Uggiano), De Fazio (Brindisi), Camisa (Mesagne), Diagnè (Ostuni), Tidiane (Ostuni), Sicuro (Maglie), Erroi (SF Leverano);

UNA RETE: Lanzillotti Pasquale (Carovigno), Leuzzi (Sava), Musio (Tricase), Boualam (Brindisi), D’Andria (Sava), Amodio (Talsano), Pulimeno (Uggiano), Frisenda (Copertino), Decillis (Atl. Racale), Perrone (Carovigno), Salvi (Massafra), Garzia (Ugento), Montinaro (Deghi Lecce), Camposeo (Carovigno), Sanna (Ostuni), Presicci (Massafra), Galzarano (Talsano), Nazaro (Lizzano), Tedesco (Carovigno), Cito (Mesagne), Tidiane (Sava), Ratta (Deghi Lecce), Cavallo (Lizzano), Blasi (SF Leverano), Suppressa (Atl. Racale), Casula (Talsano), Presicci (Massafra), Calò (Sava), Andrisani (Sava), Abot (Atl. Racale), Pappone (Lizzano), Gioia (Mesagne), Morleo (Mesagne), Merito (Brindisi), Scarongella (Ostuni), Anfane (Talsano), Aloisi (Atl. Racale), Manzella (Lizzano), Basile (Lizzano), Quarta (Copertino), Strusi (Massafra), Tamborrino (Brindisi), Greco (Brindisi), Legari (Sava), Di Bartolomeo (Sava), De Pietro (Sava), Carlà (SF Leverano), Cirelli (Maglie), Merico (Uggiano), Spagnulo (Carovigno), Pisano (Massafra), Bianco (Maglie), Forbes (Ostuni), Magnolo (Uggiano), Carbone (Massafra), Inguscio (SF Leverano), Bruno (Deghi Lecce), Marti (Mesagne), Marchionna (Massafra), Ingrosso (Massafra), Rosato (Mesagne).

Articoli Correlati

  • lima UGGIANO – Sorpresa in panchina: il nuovo allenatore è l’ex Lecce e Roma Lima

    Francisco Govinho Lima è il nuovo allenatore dell’Uggiano. L’ex centrocampista di Lecce, Roma e Bologna – che ha chiuso la carriera a 37 anni dopo le esperienze con Otranto e Aradeo (e quella precedente col Racale del 2009/10), è pronto ad una nuova sfida. La presentazione ufficiale domani sabato 23 giugno, alle ore 18, presso…

  • merito BRINDISI – Carbonella e Dionisio al lavoro: tra conferme e idee, i nomi del mercato biancazzurro

    Il Brindisi non è intenzionato a recitare un ruolo di comparsa nel prossimo torneo di Eccellenza e la nuova dirigenza, con Enzo Carbonella in qualità di direttore generale e Nicola Dionisio nelle vesti di direttore sportivo, sta iniziando a muovere i fili per allestire la squadra che Danilo Rufini guiderà al fischio d’apertura della stagione…

  • ugento-tifosi UGENTO – Futuro incerto, De Nuzzo: “Niente salti nel vuoto, la città ci supporti o…”

    Quale futuro per l’Ugento dopo la salvezza nel campionato di Promozione 2017/18? Se lo chiedono i tifosi giallorossi, specie dopo qualche campanello d’allarme che suona in dirigenza. “Inutile negare che siamo in alto mare – afferma a La Gazzetta del Mezzogiorno il presidente Massimo De Nuzzo – ma la volontà è quella di continuare nella nostra…

  • Pallone in rete DILETTANTI – Benemerenze, premiati il Lorenzo Mariano Scorrano e due dirigenti di Brindisi e Melissano

    Sono state rese note con il Comunicato ufficiale odierno del Comitato pugliese Lnd le Benemerenze per dirigenti federali, società e società sportive per l’anno in corso. Queste le nomine ratificate dal presidente Lnd Cosimo Sibilia su segnalazione effettuata dal Comitato regionale e dall’apposita Commissione nazionale: Dirigenti federali con oltre vent’anni di attività: Massimiliano Di Federico…

  • stadio-brindisi BRINDISI – Cambiamenti in società: ora c’è un azionista di maggioranza

    Il Brindisi comunica che, ieri 15 giugno presso lo studio del commercialista del dott. Giuseppe Quatela, si sono riuniti i soci. Francesco Bassi detentore del 35%, Antonio Giannelli detentore del 35%, Umberto Vangone amministratore unico della Società V&V S.r.l.s. e detentore del 25%, e Consiglia Lacorte in qualità di presidente dell’Associazione Perbrindisi detentrice del 5%. Nel corso della riunione si…