Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

BRINDISI – Ribezzi: “Dobbiamo lavorare molto, siamo una squadra tutta da scoprire…”

Esordio casalingo con un pareggio per il Brindisi di Franco Ribezzi, che è riuscito a riprendere la gara contro la Salento Football nel finale ed in dieci uomini. “Contro il forte Leverano abbiamo rischiato di perdere – ammette candidamente l’allenatore biancazzurro – . Il Brindisi deve lavorare molto per diventare una squadra. Il nuovo gruppo si deve formare. Ci sono giovani calciatori che fra di loro non si conoscono. Al momento è un Brindisi tutto da scoprire. Ci vuole un po’ di pazienza,anche se la piazza vuole subito dei risultati. La maglia pesa. Gli avversari contro di noi si impegnano al massimo. Anche col forte Leverano è andata così. La formazione leccese poteva vincere nel primo tempo. Poi hanno accettato anche il pari. Abbiamo disputato una bella gara. Nel secondo tempo, scampato il pericolo, ridotti in 10 per l’espulsione di Iaia, potevamo vincere. Sarebbe stato un colpo grosso. Il Leverano è una formazione di tutto rispetto – conclude Ribezzi, ci ha messo in difficoltà e credo che lotterà per vincere il campionato”.